Home » Attualità

Attualità

stampa pagina

A MARTANO DI PUGLIA SI SVOLGE LA SAGRA DELLA "VOLIA CAZZATA"

A MARTANO DI PUGLIA SI SVOLGE LA SAGRA DELLA "VOLIA CAZZATA" - Mondopressing Novembre 2014

      Si  sa che i Pugliesi e più ancora i Salentini,  sono un popolo godereccio e ogni occasione è buona per fare festa, ed ecco che nel lontano 1986 i Martanesi  inventarono la" sagra de la VOLIA CAZZATA", che si svolse per la prima volta  all'interno del frantoio dell'azienda agricola "NUOVA GENERAZIONE", sulla provinciale Martano - Borgagne.


       Da allora la  sagra , che inizia il 16 Ottobre e segna il giorno dell'inizio del  raccolto delle olive, vuole augurare un buon raccolto  ed accomunare la voglia di  stare insieme tra la gente ricordando quei tempi antichi in cui, ritornati dal   lavoro nei campi, bastava poco per essere felici, ritrovandosi tutti davanti ad  una tavola la cui cucina tipicamente contadina faceva dimenticare la fatica del   giorno. E’ proprio con questo spirito che l’Associazione Culturale “Cosimo   Moschettini” rinnova ogni anno l'invito  a partecipare a questo appuntamento per gustare i   piatti della cucina “povera”.


Nel corso degli anni la sagra ha cambiato 2 volte la propria sede per ospitare un sempre maggior numero di persone  , passando dal centro storico di Martano, in Piazza Assunta, dove è rimasta fino al 1996,  all'attuale collocazione in Largo I Maggio.

      Ogni anno vengono offerte a tutti i visitatori,  le “volie cazzate” (ulive schiacciate a mano 15   giorni prima della sagra e lasciate maturare in acqua), oltre naturalmente ai tanti  prodotti   tipici della  cucina locale (pittule, pezzetti di cavallo in umido , arrosti, carne di  maiale lessa, cicoreddhe con legumi), il tutto sempre accompagnato da un buon vino salentino, da complessi musicali e canti folkloristici


      Dal 1996  la sagra de la VOLIA CAZZATA” è   gemellata con la festa del risotto di Villimpenta (Mantova) e prevede uno scambio culturale in occasione delle rispettive feste.  In questo modo  durante la sagra sono offerti anche   i piatti tipici della tradizione villimpentese, come il risotto alla Villimpentese, la   polenta, gli insaccati e i formaggi, il tutto accompagnato dall'ottimo lambrusco  della zona.

   l’Associazione “Cosimo Moschettini” , organizzatrice della sagra ,ha predisposto stand gastronomici sempre all'avanguardia,sotto le strutture coperte che possono ospitare fino a 2000 posti a sedere.

Annamaria Demartini

21/10/2014

A GRIGNASCO ART AND FOOD

A Grignasco in provincia di Novara si terrà domenica 19 ottobre dalle ore 9 alle 19 la prima edizione di “Art & Food”.

Nel Centro Storico da Via Italia a Piazza Pinet Turlo sarà allestito un Mercatino Arti e Sapori con Punti di degustazioni, Animazioni e gonfiabili per bambini, Visite guidate  (Chiesa Parrocchiale alle ore 12 e 16.30 – Santa Maria delle Grazie alle 10.00 e 15.00). Alle 17.30. Concerto Gruppo ex novo essemble diretto dalla prof. Chiara Pavan nella Chiesa Parrocchia

15/10/2014

MIFFY ALLA GIORNATA NAZIONALE DELLE FAMIGLIE AL MUSEO

Copyright Promotions Licensing Group (CPLG), agenzia internazionale di licensing che rappresenta per l’Italia i diritti di licensing di Miffy and Friends, e Mercis BV, partecipano e sostengono l’iniziativa culturale Il Manifesto del Museo a Misura di Bambino, in occasione della F@MU Giornata Nazionale della Famiglie al Museo, che si terrà il 12 ottobre 2014, con la collaborazione con Kids Art Tourism e Artkids.

Mercis BV, da sempre vicina alle famiglie e all'arte, partecipa al progetto offrendo a tutte le famiglie che parteciperanno alla F@MU, un pieghevole informativo nel quale verranno spiegati alle famiglie i contenuti del Manifesto del Museo a Misura di Bambino, accompagnati dal personaggio di Miffy.

Miffy è un noto personaggio dell’editoria per bambini ed è figlia di un “papà” famoso: il fumettista, disegnatore e illustratore olandese Dick Bruna. Da questa espressione artistica nasce Miffy and Friends, protagonista di divertenti libri illustrati che stimolano l’immaginazione, rivolti al mondo dell’infanzia e tradotti in oltre 50 lingue in oltre 125 paesi in tutto il mondo.

La piccola coniglietta Miffy emerge non solo in qualità di character del mondo delle illustrazioni per bambini, ma grazie alla grande valenza ludico-educativa è il personaggio ideale per realizzare un’operazione culturale che dia voce ai bambini e alle loro famiglie, cercando di avvicinare a loro le realtà Museali, con l’obiettivo di educare i bambini alla conoscenza e al bello.

 CPLG e Mercis BV sono onorate di collaborare ad un progetto culturale a livello nazionale che coinvolge le più alte Istituzioni ha il  il patrocinio di Regioni, Enti e Ministeri.(a.d)
12/10/2014

MILANO. Festival della montagna

La prima edizione di Milano Montagna, promossa da Mountain in the City, Università della Montagna (Università degli Studi di Milano), Misiad si svolgerà a Milano dal 16 al 18 ottobre 2014 nell'Aula Magna dell'Università Statale di Milano in via Festa del Perdono 7 e dal 16 al 17 ottobre 2014 a Expo Gate in via Beltrami, (Largo Cairoli).

Scopo del festival è quello di raccontare e promuovere la cultura, la tecnologia ed il design della montagna invernale a tutti gli amanti della neve, camminatori, sciatori, freerider, scialpinisti, snowboardisti, guide alpine, operatori del settore, giovani e meno giovani e per rilanciare lo storico rapporto tra la città e la montagna, negli anni affievolito dalla mancanza di eventi dedicati.

Saranno cinque le aree di attività nel corso dell’evento:

1 – dibattiti, incontri e tavole rotonde con la partecipazione di sportivi e alpinisti celebri in tutto il mondo. Non mancheranno momenti dedicati al food da parte dello chef stellato Norbert Niederkoflerdel, del progetto Cook the mountain: un’idea di ricerca sul tema della gastronomia  montana.

2 – rassegna di proiezioni video relative alle grandi discese del passato.

3 – esposizione di  nuove attrezzature e tecnologiche per la montagna con la partecipazione  p di circa  una quarantina di aziende leader del settore.

4 - Milano Montagna Design Awards con premiazione dei prodotti di miglio design.

5 – attività e prove tecniche di attrezzature dedicate al pubblico presente con l’assistenza e i consigli di guide alpine e tecnici del settore.

L’ingresso è gratuito previa registrazione sul sito www.milanomontagna.it nonché per avere il programma completo degli eventi con orari e sedi. (c.t.) 

10/10/2014

LA VENDEMMIA A MILANO

LA VENDEMMIA A MILANO - Mondopressing Novembre 2014

Dal 6 al 12 ottobre torna La Vendemmia a Milano, con un opening il 9 ottobre durante il quale le Boutique di Via MonteNapoleone, Via SantʼAndrea e Via Verri ospiteranno i migliori sommelier e le cantine vinicole più prestigiose dʼItalia e del mondo. Protagonista Milano e il suo sistema di eccellenze – Boutique, ristoranti, hotel – che questʼanno si apre alla città attraverso nuovi appuntamenti per il pubblico cittadino: unʼasta benefica battuta da Christieʼs, unʼinstallazione di Giuseppe Stampone a Palazzo Reale e una serie di focus “Dialogando intorno al vino” a quattro mani con il Comitato Grandi Cru dʼItalia. L’evento, giunto alla sua quinta edizione, è stato ideato e organizzato dall’Associazione MonteNapoleone con il patrocinio di: Assessorato al Commercio, Turismo e Servizi di Regione Lombardia, Provincia di Milano, Comune di Milano e Unione ConfCommercio Milano. Grazie alla collaborazione con i pregiati vini internazionali e il Comitato Grandi Cru d’Italia, l’Associazione MonteNapoleone rinnova la manifestazione che, ormai da anni, riscuote un grande successo. L’appuntamento è dal 6 al 12 ottobre a Milano dove, la sinergia tra i rappresentanti di eccellenza dei vari settori – Brand del lusso, case vinicole, ristoranti e hotel – si fa protagonista di un fitto calendario di eventi per regalare un’esperienza unica ai propri Ospiti e alla Città. Il 9 ottobre alle ore 19.30, le boutique di Via MonteNapoleone, Via Verri e Via Sant’Andrea, aprono le porte a selezionatissimi ospiti, accogliendoli con i migliori sommeliers e ottanta tra le più prestigiose case vinicole italiane e internazionali. Le boutique omaggiano i loro invitati, possessori di VIP Pass, con servizi esclusivi anche nelle giornate di venerdì 10 e sabato 11 ottobre: degustazioni, aperture straordinarie (su richiesta) e altri servizi esclusivi. L’eccellenza cittadina e quella italiana si fondono in un evento che, naturalmente, evidenzia il ruolo del Quadrilatero come vetrina internazionale ed icona del glamour, della moda, del gusto e dei sapori. Milano accoglierà il suo pubblico con un format trasversale che, come ogni anno, dimostra la sua validità arricchendo il tessuto culturale ed economico cittadino. L’evento è reso possibile grazie al sostegno di sponsor come Borsa Italiana, BMW Milano, DHL, Generali Italia, Intesa Sanpaolo Private Banking, e a partner tecnici quali Fontegrafica e Cartiere Cordenons. Novità di questa edizione è la raccolta fondi sostenuta insieme al Comitato Grandi Cru d’Italia a favore dell’ Associazione Dynamo Camp Onlus, fondata nel 2007 che grazie al Dynamo Camp, unica struttura italiana di Terapia Ricreativa, ospita minori le cui vite sono compromesse da malattia. (www.dynamocamp.org) Un momento di raccolta tramite l’Asta di vini esclusivi offerti dai soci del Comitato Grandi Cru d’Italia e battuta da Christie’s. L’iniziativa permetterà ai collezionisti e investitori, di acquistare una selezione di importanti etichette ai vertici mondiali. L’appuntamento è fissato per giovedì 9 ottobre alle ore 17.30, presso Palazzo Clerici, Sala del Tiepolo. I lotti saranno esposti dalla mattina presso la stessa sede. Un ricco calendario, realizzato con il Comitato Grandi Cru d’Italia, regala interessanti esperienze ed incontri d’approfondimento con case vinicole, giornalisti e industriali della moda vicini al settore (maggiori informazioni su www.lavendemmia.org). Unica nel suo genere l’iniziativa che da quest’anno coinvolgerà alcuni tra i ristoranti più esclusivi del Centro e non solo. Uno speciale menù “La Vendemmia” a prezzo fisso solo su prenotazione – 30 € ilpranzo e 50 € la cena – per tutta la settimana (6 – 12 ottobre) (maggiori dettagli su www.lavendemmia.org). Sempre più rilevante l’adesione degli Hotel 5 Stelle Lusso di Milano che, per la settimana de “La Vendemmia”, proporranno dei pacchetti esclusivi ai loro ospiti; solo soggiornando in queste strutture infatti è garantito il Vip Pass per accedere agli eventi in calendario. Gran parte dei ristoranti all’interno degli Hotel partecipano inoltre all’iniziativa legata ai menù speciali, dando luogo a significative sinergie. Una grande occasione per arricchire ulteriormente l’esperienza de “La Vendemmia” e per visitare la terra e i luoghi legati al vino, è data dalle visite individuali organizzate (su prenotazione) alle case vinicole, nelle giornate di venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 ottobre. Riconfermato l’evento esclusivo di Tasting al PAC, dove i possessori dello specifico invito, potranno gustare, in un’unica sede, tutte le etichette del Comitato Grandi Cru d’Italia e vedere in anteprima la mostra “GLITCH – Interferenze tra arte e cinema in Italia” a cura di Davide Giannella. Per la prima volta in occasione de “La Vendemmia”, l’Associazione MonteNapoleone in collaborazione con Palazzo Reale presenta, dal 6 al 12 Ottobre, un’installazione dell’artista Giuseppe Stampone a cura di Alessandro Cocchieri. L’arte e il vino trovano un filo conduttore che li unisce in questa occasione. Ulteriori informazioni sono a disposizione anche sul sito internet www.lavendemmia.org

09/10/2014