Home » Attualità

Attualità

stampa pagina

NESPRESSO IN TOUR IN SESSANTA CITTA' ITALIANE

 Nespresso - azienda leader nel segmento del caffè espresso di qualità gourmet –ha  presentato a Milano  il “Nespresso L’Incontro Tour”, il viaggio di Nespresso che fino al 2016 porterà i 22 Grand Cru attraverso la penisola, per conoscere gli italiani e dare  loro la possibilità di incontrare il proprio caffè ideale ed essere parte attiva dell’omaggio al territorio che il brand di caffè vuole fare al Paese che più di ogni altro ha reso grande e famosa l’arte del caffè in tutto il mondo. 

Un incontro memorabile con il sapore, il profumo e gli aromi che caratterizzano le personalità dei Grand Cru Nespresso, un momento da vivere da soli o da condividere con le persone a noi vicine . Il “Nespresso L’Incontro Tour”, tocca le più belle piazze d’Italia e permette di incontrare il proprio caffè ideale grazie a un semplice e divertente gioco interattivo, che definisce preferenze e affinità, e termina con la degustazione guidata del proprio Gran Cru ideale: perché il caffè piace a tutti, ma non a tutti piace lo stesso caffè!  

Nespresso L’Incontro Tour è la celebrazione di una delle bevande più amante d’Italia e del territorio stesso, delle sue ritualità e delle sue peculiarità.

Ogni città che ospiterà una tappa diventerà protagonista di un reel per raccontare l’anima più vera e profonda, attraverso scorci inusuali e reali, luoghi e strade di ogni giorno, parte integrante della quotidianità di chi, quella città la vive, la conosce e la ama. Veri cortometraggi che raccontano l’incontro con la città e con le persone, narrati con un unico fil rouge: il caffè.  

All’interno dello spazio Nespresso L’Incontro Tour il caffè diventa sinonimo di condivisione e di scambio, un luogo dove tutti coloro che hanno vissuto l’esperienza di degustazione possono incontrarsi fra loro: grazie a delle tazzine che -personalizzate con una frase, un messaggio, un pensiero – divengono protagoniste con un semplice hashtag - #incontronespresso – e un selfie per condividere e entrare a far parte della photogallery Nespresso. 

Per scoprire il calendario aggiornato: https://incontro.nespresso.it/pages 

Annamaria Demartini

 

30/11/2014

IL MONDO DI CAR2GO SUL CELLULARE DA OGGI

 car2go, la più grande società di car sharing mondiale in continua e rapida crescita, annuncia oggi il lancio dello Smartphone Based Rental, una funzionalità aggiornata della app che consente agli utenti non solo di cercare e prenotare un veicolo car2go, ma anche di dare inizio al viaggio attraverso il cellulare. A partire da oggi, quindi, la possibilità di attivare un noleggio tramite Smartphone rappresenta un’alternativa alla membercar, che è stata, fino ad ora, l'unico modo per accedere alle smart car2go e per terminare il viaggio. 

"In car2go, siamo concentrati sul perfezionare continuamente il nostro servizio per garantire ai nostri clienti un’esperienza sempre positiva”, - ha detto Thomas Beermann, CEO di car2go Europe Con l’aggiunta della funzione che permette il noleggio tramite Smartphone, stiamo rendendo più immediato e più facile l’utilizzo del nostro servizio". 

L’accesso via Smartphone permette, quindi, di sbloccare la car2go e di dare avvio al proprio viaggio come accadeva prima con la tessera personale, che i clienti possono tuttavia continuare ad utilizzare se preferiscono. Per usufruire del noleggio tramite Smartphone, è necessario prima effettuare l’aggiornamento dell’App per dispositivi iOS o Android.  

Per iniziare il viaggio:

1.     Arriva al tuo veicolo car2go

2.     Seleziona la smart sulla app car2go per Smartphone

3.     Clicca sui dettagli del veicolo

4.     Clicca su “Inizia Noleggio” per cominciare il tuo viaggio 

Per terminare il noleggio:

1.     Clicca su “Termina Noleggio” sullo schermo del navigatore nel veicolo car2go

2.     Posiziona la chiave della smart nel rispettivo lunotto

3.     Chiudi tutte le portiere e dopo 15 secondi il veicolo si chiuderà in automatico

 

Maggiori info sull’app e sugli step per la procedura di avvio e chiusura del noleggio al seguente link: https://toolbox.car2go.com/index.php?id=480&L=3  

car2go è oggi presente in 29 città tra Europa e Nord con più di 900.000 clienti che hanno a disposizione circa 12.000 automobili (1.250 delle quali elettriche) per un totale di più di 27 milioni di noleggi. Ogni 2 secondi nel mondo ha inizio un noleggio con car2go. La storia di car2go è una storia unica di movimento e libertà che rende il trasporto in città più facile ed ecologico.

25/11/2014

MOZART E ROSSINI AL TEATRO DAL VERME DI MILANO

MOZART E ROSSINI AL TEATRO DAL VERME DI MILANO - Mondopressing  Febbraio 2015

10 dicembre 2014 - "Concerto di Natale"sulle note di Mozart e Rossini Al Dal Verme evento a favore di OSF con l'Orchestra del Carlo Felice di Genova Mercoledì 10 dicembre, alle ore 20.30, al Teatro Dal Verme di Milano (Via San Giovanni sul Muro 2) si terrà l’ormai tradizionale “Concerto di Natale” a sostegno di OSF - Opera San Francesco per i Poveri Onlus. Quest'anno, a esibirsi in occasione della serata benefica, sarà l’Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova, diretta dal Maestro Alvise...

Biglietti da 10 a 60 euro – esclusa prevendita

Per informazioni e prenotazioni: 

Aragorn 02 465 467 467, da lunedì a venerdì - ore 10/13 e 14/17 biglietteria@aragorn.it

Altre prevendite: www.ticketone.it; www.vivaticket.it

Per saperne di più su Opera San Francesco per i Poveri Onlus, clicca qui

 

16/11/2014

A NATALE "ACCENDI LA TUA STELLA" AL VILLAGGIO FLOVER

A NATALE "ACCENDI LA TUA STELLA" AL VILLAGGIO FLOVER - Mondopressing  Febbraio 2015

Sabato 8 novembre, giornata di grande festa per il  Villaggio di Natale Flover, nel punto vendita di Bussolengo (Vr), dove è stata inaugurata la 18ma edizione natalizia. I  visitatori sono stati accolti  all'ingresso del mercato natalizio, uno dei più famosi e vasti in Italia, da banditori in costumi medioevali che con  squilli di tromba e rulli di tamburo hanno introdotto il sindaco  di Bussolengo Maria Paola Boscaini , che insieme a Silvano Girelli, titolare con i fratelli Paolo e Sergio di Flover, hanno tagliato il nastro e dato il via al 18esimo anno di questo evento  , che compie la maggiore età nel segno della tradizione.

Il sindaco si è complimentata con i fratelli Girelli , che nonostante le difficoltà del mercato, continuano il loro lavoro di ricerca di nuove idee natalizie in tutto il mondo per conservare la magia del Natale  e danno lavoro a un buon numero di dipendenti.

Il creatore del villaggio si è ispirato al suggestivo borgo medievale Rothenburg ob der Tauber, in Germania, e negli oltre 7 mila metri quadrati del Villaggio di Natale ha ricreato  un vero villaggio, ai bordi delle strade ci sono gli artigiani al lavoro: il pirografo che realizza quadretti bruciando il legno, la decoratrice dei fiori pressati, l’artigiano delle bambole in stoffa, la pittrice che decora il vetro, l’intagliatore di gnomi portafortuna, i venditori di cioccolato e di dolci, i brezel profumati e il Mastro Birraio.

Per chi è alla ricerca di un'idea nuova c'è il Natale Profumato, un angolo dove ciascuno può creare e personalizzare il proprio profumo e scegliere  anche il nome che desidera a cura di Giuseppe Arnone, un esperto profumiere siciliano che ha creato profumi personalizzati per personaggi famosi e per il Natale 2014 vuole coinvolgere anche le signore settentrionali. Una vera e propria sartoria degli odori .


 Per suggestionare e accompagnare i consumatori nella scelta del colore giusto per il proprio Natale, Flover ha sviluppato il concetto delle stanze tendenza: riproduzioni di abitazioni, ognuna addobbata con uno stile e un colore diverso, ma sempre seguendo i trend di stile più ricercati e apprezzati. Gli abbinamenti sono tanti, nuovi e intriganti: Luxury Gold, con oro lucido, opaco, perlato e bianco porcellana, per una sensazione soffice e luminosa, impreziosita con glitter e cristallo. Merry Christmas, rosso opaco e lucido, borgogna lucido, un richiamo alla tradizione, alla famiglia, con materiali come la stoffa, il legno e le bacche. Xmas Princess, rosa antico opaco e lucido, ocra lucido, molto glamour, con materiali come vetro, fiori, pizzi e glitter. Natural winter con rame opaco, bianco porcellana, champagne perlato in stile nordico, con richiami in legno, pelliccia e ovatta.
È un Natale dalle influenze europee quello di Flover, come testimoniano le bancarelle di prodotti Made in Europe, un angolo di addobbi realizzati secondo le tradizioni dei paesi dell’Unione Europea, quelli più stilizzati dei paesi nordici o dai colori vivaci dell’Europa dell’Est, specialmente da Germania, Austria, Polonia e Slovacchia.
Durante il periodo natalizio, il Villaggio Flover propone un’ampia varietà di corsi di creatività per adulti e per bambini, come decoupage, decorazioni in feltro imparare a lavorare a maglia . Tra le novità 2014 la tecnica Steam Punk, uno stencil in rilievo stile ottocentesco ma rivisitato in chiave moderna per realizzare oggetti originali, come porta bicchieri, segnaposto e borse. I pieno clima natalizio, Flover propone anche “Calde idee”, il corso tenuto dall’artigiana della lana per realizzare oggetti e decorazioni per l’albero di Natale.

Una giornata non basta per la visita , e i bambini vogliono sen'altro tornare per rivedere presepi a grandezza naturale, giochi creativi e molto più.
 
Il Villaggio di Natale Flover si trova a Bussolengo (Vr), in via Pastrengo 16. È aperto dal 2 novembre all’11 gennaio 2015. Unici giorni di chiusura: 25 dicembre e 1 gennaio 2015.
Orari: dalle 9 alle 19.30, con orario continuato.
 
Biglietto di ingresso: 1 euro, nei giorni di sabato e domenica e l’8 dicembre.

Annamaria Demartini

15/11/2014

IL SITO BOFROST SU PC E TABLET PER UNA SPESA "MOBILE"

Ordinare pizze, gelati, cibi pronti o da preparare mentre si è in treno o metropolitana e poi farseli recapitare a casa. Ma anche avere sempre a disposizione ricette e informazioni nutrizionali o intolleranze. Bofrost, la più importante azienda italiana della vendita diretta di surgelati, punta al “mobile” con la nuova versione del sito internet www.bofrost.it, progettata appositamente per smartphone e tablet. «La nostra filosofia aziendale è quello di rendere più facile la vita dei nostri clienti, venendo incontro alle loro esigenze. Quindi: poco tempo a disposizione, ma attenzione alla qualità del cibo che consumano» afferma Enrico Marcuzzi, marketing manager di Bofrost Italia.

È stata quindi messa on line una versione del sito mobile, in modo da rendere più accessibili i contenuti del sito Bofrost anche quando si è fuori casa o non si ha a disposizione un pc: «Nell’ultimo anno abbiamo rilevato un aumento del numero di accessi nel nostro sito da mobile e tablet significativo, rispettivamente del +48,07% e del +54,12%, mentre quelli da pc sono sostanzialmente stabili –prosegue Marcuzzi-. Abbiamo quindi voluto rendere più facile la navigazione a chi decide di consultare il nostro catalogo utilizzando questi supporti».

Con il nuovo sito Bofrost, il caricamento è più veloce e la navigazione ottimizzata per tutti i supporti mobile: «In questo modo l’esperienza di acquisto è più semplice e intuitiva –dice ancora Marcuzzi-. Non solo, è anche possibile ricercare con facilità le ricette che si possono preparare con i nostri alimenti, magari mentre si sta cucinando o mentre si sta rientrando dal lavoro in treno o metropolitana. Inoltre è possibile controllare, sia in fase d’ordine, sia mentre si cucina, le informazioni nutrizionali di ciascun alimento o eventuali intolleranze».

La comodità, unita alla qualità, sembrano essere insomma le armi vincenti di Bofrost che anche in questo periodo di crisi riesce a distinguersi per un andamento controcorrente. Nel 2013 per la prima volta dal 1989 le vendite di surgelati hanno registrato una flessione rispetto all’anno precedente, pari a un -1,5% di volume e a -3.5% di valore (dati Iias). Le vendite porta a porta di surgelati, che rappresentano l’8% del retail, registrano invece un aumento del 5%.

12/11/2014