Home » Attualità

Attualità

stampa pagina

A ORTICOLARIO 2014 LA TENDA TUAREG REALIZZATA PER IL FILM “LA GRANDE BELLEZZA”

La tenda, simbolo di ospitalità e accoglienza, luogo che offre riparo permettendo il contatto con la natura, dimora per i popoli nomadi di terre lontane. Proprio da questi luoghi Orticolario 2014 trae ispirazione, lasciandosi avvolgere dai loro profumi.

 

Così, nel parco, lungo il percorso espositivo davanti al lago, i visitatori potranno rilassarsi nella raffinata e suggestiva atmosfera de "Il viaggio": un’elegante tenda Tuareg in cui lasciarsi trasportare da profumi evocativi, tra morbidi arredi e tappeti rari.

 La tenda, realizzata per una scena del film pluripremiato “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino, è messa a disposizione in esclusiva per Orticolario da Afolki. 

Afolki, fondata da Mohamed El Alami con l’obiettivo di diffondere la cultura berbera e il patrimonio artigianale marocchino, svolge l'attività di importazione e vendita all'ingrosso di tappeti berberi dal Marocco e di arredi berberi e tuareg.

L’azienda, inoltre, offre un servizio di noleggio per l’allestimento di set fotografici e cinematografici.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      

Afolki . Bassano del Grappa (Vi) . www.afolki.com . www.artigianatomarocco.com 

Orticolario 2014 si terrà a Villa Erba a Cernobbio, sul Lago di Como, dal 3 al 5 ottobre. L’olfatto sarà il senso conduttore della nuova edizione con il titolo “Visioni olfattive”.

Il fiore protagonista sarà invece l’Aster, la “stella” del giardino. 

Fin dalla sua prima edizione Orticolario ha dedicato una speciale attenzione alla solidarietà. Anche nella sesta edizione i contributi raccolti nel corso della manifestazione saranno destinati a finalità benefiche a favore di specifiche associazioni del territorio che si occupano di persone disagiate: http://www.orticolario.it/index.php?pag=28 

04/03/2014

APERTE LE ISCRIZIONI AL PREMIO DI DANZA MAB

                                                                                 .

Il 30/10/2013 è varato ufficialmente il bando della Quinta edizione di Premio Mab , direzione artistica del Maestro Roberto Fascilla e organizzativa di Gisella Zilembo : è grande l’attesa degli operatori di settore di tutto il mondo della danza.
In occasione del “ 5° compleanno”, Premio MAB arricchisce il proprio impegno ad incoraggiare il talento artistico dei giovani, confermandoli protagonisti di un evento unico dedicato alla DANZA CLASSICA: una passione ed uno stile di vita. La manifestazione apre le porte anche ai più giovani , prevedendo come categorie di concorso le seguenti: PRIMAVERA (11-13 anni), JUNIORES (14-17), SENIORES (18-24) e CREAZIONI COREOGRAFICHE (senza limite d'età tanto per il coreografo che per gli interpreti)
Con gli stessi obiettivi, e con un`attenzione particolare alla formazione, Associazione MAB , pres. Silvio Andrea Beretta, realizza, accanto al concorso, le RESIDENZE ARTISTICHE (percorsi di perfezionamento a indirizzo classico e modern che dal 2013 prevedono l'aggiornamento gratuito* per gli insegnanti), in collaborazione con partner internazionali di primo livello.

PREMIO MAB E':

GRATUITO: Ai partecipanti al concorso non è richiesta alcuna quota di iscrizione.
Nel corso delle fasi Semifinale e Finale del concorso, MAB provvederà al soggiorno presso struttura convenzionata per tutti i candidati selezionati residenti a più di 150 km dal luogo dell'evento e, se minorenni, anche per i loro accompagnatori, come previsto da bando.

INTERNAZIONALE: Nel 2014 MAB conferma la sua presenza in un network mondiale dedicato ad offrire opportunità ai giovani talenti del balletto.

GENEROSO: Il Premio sostiene i talenti del balletto non solo attraverso la partecipazione completamente gratuita e l'ospitalità dei concorrenti, ma anche tramite premi di grande valore, che non hanno eguali nell'ambito delle analoghe manifestazioni di settore.


  Informazioni e iscrizioni:
www.premiomab.it

26/02/2014

UN MESSAGGIO DA PAOLO MASSOBRIO

Puntuale come una primavera, da otto anni, si celebra Golosaria tra i castelli del Monferrato. Saremo insieme sabato 8 e domenica 9 marzo, due giornate che si preannunciano di sole e quindi funzionali al festival tra i 20 paesi che aderiscono a Golosaria. Sul sito www.golosaria.it troverai tutti i dettagli della manifestazione e gli itinerari. I soci di Papillon, in particolare, sono attesi alla sera a cena al ristorante La Torre di Casale Monferrato (prenotazioni direttamente allo 014270295) con il menu speciale per Golosaria (euro 40 vini compresi). Domenica mattina tutti a Vignale, con tante sorprese in piazza dove saranno presenti i paesi che hanno prodotti e piatti a denominazione comunale. 

Ti invito a visionare il breve filmato che racconta la scorsa edizione di Golosaria, e a seguire il programma su www.golosaria.it. Su app store c'è anche la nuova versione dell'app Il Golosario Monferrato

Ti aspetto con tutti i tuoi amici. Sarà un weekend memorabile! Vediamoci a cena a Casale!

Paolo

26/02/2014

DUE IMPORTANTI APPUNTAMENTI DI FEDERLEGNO A MILANO

MILANO - 26 febbraio: “VERSO EXPO: DESIGN ITALIANO E INDUSTRIA ALBERGHIERA” Palazzo Lombardia ore 10.45 - Piazza Città di Lombardia, Nucleo 1 - N. 1 - Sala Marco Biagi FederlegnoArredo e A.I.C.A. (Associazione italiana Confindustria Alberghi) hanno deciso di organizzare insieme un evento per fare il punto sullo stato dell’arte della ricettività alberghiera e per presentare il bando “Lombardia Concreta” di Regione Lombardia e l’accordo A.I.C.A. - UniCredit che, sul territorio lombardo e su quello nazionale, mettono a disposizione delle aziende ricettive risorse importanti per la riqualificazione e la ristrutturazione degli alberghi, ivi compresi l'arredo e le finiture. Un tema prioritario per il rilancio del nostro territorio ancor più in prospettiva di Expo 2015. Interverranno: Roberto Snaidero (presidente FederlegnoArredo), Roberto Maroni (Governatore Regione Lombardia), Alberto Cavalli (Assessore al Commercio,Turismo e Terziario), Gabriele Piccini (Country Chairman UniCredit Italia), Piero Galli (Direttore Generale Divisione Gestione Evento Expo 2015), Francesco Brunetti (Presidente Gruppo Turismo in Assolombarda Confindustria e Presidente di Confindustria Lombardia Turismo), Maria Carmela Colaiacovo (Vicepresidente Associazione Italiana Confindustria Alberghi), Giovanni Anzani (Presidente Assarredo, Vicepresidente Vicario FederlegnoArredo),  Giorgio Palmucci (Presidente Associazione Italiana Confindustria Alberghi).

 

MILANO – 27 febbraio: A MILANO LE PRIME SCUOLE IN LEGNO Palazzo Marino ore 11.30 - Sala dell'Orologio Ripartire dalla scuola. È quanto annunciato dal premier incaricato Matteo Renzi in aula di Senato, illustrando le linee guida del nuovo governo: edilizia scolastica fuori dal patto di stabilità con un programma straordinario dell’ordine di qualche miliardo di euro, sui singoli territori, partendo dalle richieste dei sindaci. A Milano FederlegnoArredo e l’amministrazione comunale sottoscriveranno un accordo di collaborazione per incrementare la diffusione di edifici a struttura in legno a uso scolastico, alla luce del processo di demolizione e ricostruzione di scuole materne primarie e secondarie. Il Comune di Milano ha espresso la volontà di fare da laboratorio sperimentale, anche in vista di Expo 2015. Interverranno: Giuliano Pisapia (Sindaco di Milano), Carmela Rozza (Assessore ai Lavori Pubblici), Roberto Snaidero (Presidente FederlegnoArredo), Emanuele Orsini (Presidente Assolegno). 

25/02/2014

SABATO 8 FEBBRAIO REGALA UN FARMACO A CHI NON SE LO PUO' PERMETTERE

 Torna la raccolta di farmaci per aiutare le persone indigenti, effettuata nelle farmacie con donazioni da parte dei cittadini. Sabato 8 febbraio si terrà la 14° edizione della “Giornata di raccolta del farmaco”, nata proprio a Milano ed in seguito estesa a livello nazionale, ed organizzata dal “Banco Farmaceutico” e dall’Associazione Chimica Farmaceutica Lombarda fra titolari di farmacia. Si potrà entrare in farmacia e acquistare farmaci da banco, destinandoli agli Enti assistenziali che aderiscono all’iniziativa. 

“La farmacia ha un fondamentale ruolo sanitario e sociale sul territorio, che si evidenzia ancora di più con il protrarsi della crisi che investe anche il settore salute con quasi 5 milioni di italiani che hanno difficoltà ad acquistare i farmaci – osserva Annarosa Racca, Presidente di Federfarma. – Per questo la Giornata di raccolta ha ogni anno una rilevanza maggiore. Più della metà delle farmacie aderisce all’iniziativa ospitando in farmacia i volontari del Banco Farmaceutico ed effettuando a sua volta una importante donazione.” 

Il meccanismo della raccolta è semplice: ogni cittadino può entrare in farmacia e chiedere al farmacista, o ai volontari con la pettorina del Banco Farmaceutico, quali sono i farmaci che gli Enti assistenziali suggeriscono come più richiesti. Ad ogni farmacia è associato uno dei 120 Enti assistenziali che aderiscono nella province di Milano, Lodi e Monza (elenco degli Enti: http://www.bancofarmaceutico.org/default.asp?id=369&provincia=milano). 

Le farmacie che aderiscono sono: 385 a Milano e provincia, 70 nella provincia di Monza Brianza, 20 nella provincia di Lodi (elenco delle farmacie: http://www.bancofarmaceutico.it/default.asp?id=368&provincia=milano).

Le farmacie che partecipano alla Giornata saranno riconoscibili da una locandina. 

(Per maggiori informazioni chiamare Banco Farmaceutico, tel. 02.7010.4315 oppure Federfarma Milano, tel. 02.7481.121)

05/02/2014