News

‘Coniugi’ al Teatro Martinitt di Milano, in scena dal 20 ottobre al 6 novembre

Le vite di due coppie di coniugi si combinano in un susseguirsi di vicende, situazioni comiche e scene imbarazzanti. Amici di lunga data si ritrovano coinvolti in un vero e proprio disordine generale, combattuti tra quel che è giusto fare e quel che piace fare, tra vita reale e vita desiderata. E all’improvviso un evento che sconvolge l’intera situazione: uno di loro vince una grossa somma di denaro. Un’occasione irripetibile che la vita offre e mette in crisi i protagonisti.

Raffinata commedia in scena al teatro Martinitt di Milano fino al 6 novembre 2016. Lo spettacolo “Coniugi” di Eric Assous, regia di Giancarlo Fares mette in evidenza come i rapporti matrimoniali della nostra epoca siano così complicati, nutriti dai continui tradimenti e fragilità a cui diventa difficile fuggire.

Un’analisi intensa e dettagliata sulla situazione matrimoniale che punta sempre di più all’individualismo e all’egoismo. Ma l’amore ha un prezzo? E noi quanto siamo disposti a pagare? Questo è ciò di cui si parla e che fa riflettere. Riflettere su una situazione purtroppo in continua crescita. Coppie che scoppiano in un gioco di passione e intrighi. Colpi di scena che lasciano lo spettatore senza fiato, provocando riflessione ma anche momenti di riso e divertimento.

coniugi2Si può e si deve cogliere l’attimo a qualsiasi costo? Cosa conta di più, ciò che conviene o l’esser coerenti? Una serie di interrogativi ma anche tante risposte.

Con Felice Della Corte, Roberto D’Alessandro, Francesca Nunzi (sostituita da Beatrice Luzzi nelle repliche dal 20 al 23 ottobre) e Giorgia Guerra.

Non perdetevi “coniugi”, brillante commedia che mette a nudo le debolezze dell’essere umano e le difficoltà dei rapporti coniugali nel mondo moderno. Coppie di amici storiche ormai giunte al traguardo scopriranno ciò che è evidente, ma che nessuno vuole vedere o accettare.

Francesca Febbo

 

Info e prenotazioni:

TEATRO/CINEMA MARTINITT
Via Pitteri 58, Milano – Tel. 02 36.58.00.10  – Parcheggio gratuito.
Orario spettacoli giovedì-sabato ore 21, domenica ore 18. Il sabato anche alle 17.30
Biglietteria: lunedì 17.30-20, dal martedì al sabato 10-20, domenica 14-20.
Ingresso: 22 euro, ridotto 16 euro. Abbonamenti a partire da 90 euro per 12 spettacoli.