News

Giudizio Universale – Michelangelo and the secrets of the Sistine Chapel: a Roma dal 15 marzo

Debutta a Roma giovedì 15 marzo presso l’Auditorium della Conciliazione l’attesissimo Giudizio Universale. Michelangelo and the secrets of the Sistine Chapel, lo show di Marco Balich.

Cos’è Giudizio Universale. Michelangelo and the secrets of the Sistine Chapel? Un viaggio straordinario che permette allo spettatore di immergersi completamente nelle meraviglie della Cappella Sistina, scoprirne la storia e i segreti e vivere un’esperienza senza precedenti, grazie all’innovativa modalità di fruizione. Proiezioni immersive a 270 gradi, performer dal vivo, musiche originali di grande impatto e spettacolari effetti scenici. Un impianto teatrale e tecnologico unico al mondo restituisce la potenza del capolavoro di Michelangelo in un racconto che lascia il pubblico senza fiato. Un’esperienza emotiva, estetica e spirituale accompagnata dal tema musicale originale composto da Sting e dalla voce di Pierfrancesco Favino nel ruolo di Michelangelo.

La narrazione copre una durata complessiva inferiore ai 15 minuti nell’arco dei 60 minuti di durata dello show. I dialoghi e le voci sono diffusi in sala con la modalità immersiva che caratterizza tutto lo spettacolo, in lingua italiana o inglese a seconda delle repliche. Sarà disponibile il plot tradotto nelle principali lingue e la traduzione in cuffia (servizio a pagamento).

Giudizio Universale. Michelangelo and the secrets of the Sistine Chapel è il primo esempio di un format innovativo che unisce il racconto filologico della genesi di un capolavoro con gli strumenti tecnologici più sofisticati dell’intrattenimento dal vivo. Concepito per la lunga tenitura, Giudizio Universale. Michelangelo and the secrets of the Sistine Chapel mira a essere un appuntamento importante per gli amanti dell’arte e un must-see per i milioni di visitatori italiani e internazionali che ogni anno scelgono Roma come meta del loro viaggio nel Paese della bellezza.

Giudizio Universale. Michelangelo and the secrets of the Sistine Chapel:

uno show di Marco Balich
tema principale Sting
co-regia Lulu Helbek
voce di Michelangelo Pierfrancesco Favino

musica John Metcalfe
sound design Mirko Perri
video design Luke Halls
stage design Stufish Entertainment Architects
lighting Bruno Poet e Rob Halliday
costumi Giovanna Buzzi
coreografie Fotis Nikolaou
supervisore teatrale Gabriele Vacis
dialoghi Luca Speranzoni

una produzione Artainment Worldwide Shows
con la consulenza scientifica dei Musei Vaticani

Preparatevi a vivere uno straordinario viaggio nella Roma del 1508.

Per maggiori info: Giudizio Universale. Michelangelo and the secrets of the Sistine Chapel

Informazioni su Giorgio Volpe (88 Articoli)
Giorgio Volpe Redattore Spettacolo Nato nel 1990, amante dell’arte, soprattutto di quella scenica, si laurea nel 2013 in “Arti e Scienze dello Spettacolo” (La Sapienza – Roma) con una tesi su “The Lion King – il musical”. Attualmente frequenta il corso di laurea magistrale in “Spettacolo, Arti Digitali e Moda” a Roma. Quello della scrittura giornalistica è un hobby che gli permette di abbinare l’utile al dilettevole.