News

Il Teatro Nuovo festeggia i suoi ottantanni con un ricco cartellone

Il Teatro Nuovo di Milano  il 24 settembre riapre il suo sipario per l’ottantesimo anno consecutivo. Gli spettacoli annunciati in cartellone, tra vecchi successi e nuove produzioni, sono veramente tantissimi. Non mancheranno il Musical, la comicità e la commedia, tutti ingredienti perfetti per assicurare al pubblico milanese una stagione all’insegna dell’allegria, che tra le tutte cose brutte che oggi giorno ci tocca assistere, sono gli unici momenti di leggerezza che possiamo e dobbiamo permetterci.

Il primo spettacolo in scena è Buon Compleanno Mimì, diventato oramai un appuntamento atteso e una festa per celebrare la grande artista scomparsa. Poi dal 29 settembre all’8 ottobre spazio ai giovani con Musica Ribelle, uno spettacolo dedicato agli anni ’70 che vede una band dal vivo suonare le musiche di Eugenio Finardi. Il 18 ottobre il sipario si aprirà su una grande donna, alle 20.45 è in scena CALLAS – prosa e romanze di Maria Callas, che vuole essre un grandissimo omaggio  a quella che ancora oggi  un icona della musica lirica di tutti i tempi.

Dal 19 al 22 ottobre è in scena Massimo Ranieri con Sogno e son desto…in viaggio. Tra canzoni e monologhi il mattatore ripercorre il repertorio dei suoi successi e i brani di celebri cantautori italiani e internazionali.

Spazio alla comicità dal 24 al 29 ottobre Ale e Franz in Tanti Lati, Lati Tanti. Il duo comico è in scena con uno spettacolo che esplora in modo ironico il mondo delle relazioni. Il 31 ottobre AbbaShow torna al Teatro Nuovo per festeggiare Halloween con un nuovo concerto rigorosamente live.

Attesissimo il ritorno de La Febbre del Sabato Sera che farà scatenare il pubblico con il ritmo degli anni ’70. Ma la grande attesa è per  per Spamalot tratto dal film Monty Python’s e il Sacro Graal. In scena Elio diretto da Claudio Insegno mentre traduzione e adattamento sono a cura di Rocco Tanica.

Il 6 dicembre uno dei comici più amati dal pubblico si racconta sul palco. É Gabriele Cirilli con #TaleEQualeAMe…Again.

Dal 19 al 23 dicembre Cinque du Shatush è il nuovo spettacolo di Arteteca il duo di Made in Sud. Uno show comico che coinvolgerà il pubblico, bimbi compresi.

Il 24 dicembre è la volta di Christmas Gospel, il tradizionale concerto con Harlem Voice, mentre non può mancare il brindisi del 1 gennaio con Il valzer Viennese diretto dal Maestro P.Marchese e la soprano Alessandra Floresta. Subito dopo, il 7 e l’8 gennaio è in scena il Balletto di Mosca La Classique con Il Lago dei Cigni e Lo Schiaccianoci.

La risata firmata Made in Sud arriva dal 9 al 14 gennaio con i comici del programma di Rai2.

Dopo un grande tour la storia dei Four Season torna sul palco. Dal 16 al 18 gennaio riflettori su i Jersey Boys e i successi degli anni ’60 e ’70.

Dal 19 al 28 gennaio due artiste che hanno fatto la storia della tv italiana: Iva Zanicchi e Marisa Laurito in Due donne in fuga.

Il 4 febbraio è la volta della comicità graffiante di Giorgio Montanini. Lunedì 5 febbraio Ballet Flamenco Espaniol in Bolero la fusione di due stili, danza spagnola e flamenco portato alla sua dimensione massima. Mentre dal 2 al 18 febbraio una nuova produzione firmata Teatro Nuovo è Hairspray, grasso è bello un musical con Giampiero Ingrassia con band dal vivo.

Il 22 febbraio la Compagnia Internazionale Raffaele Paganini è in scena con La bella addormentata.

L’ispettore Drake e il delitto perfetto è lo spettacolo che vede sul palco Sergio Assisi dal 23 febbraio al 4 marzo, un vero giallo che verrà risolto da un eccezionale cast. Dal 9 al 25 marzo La famiglia Addams, lo Humor Nero arriva direttamente da Parigi. Lunedì 26 marzo per la prima volta arrivano al Teatro Nuovo i Bugiardini con Blue il Musical Improvvisato.

Manuel Frattini è Robin Hood dal 6 al 15 aprile. Torna in scena il musical che ha incantato grandi e piccini ripercorrendo le gesta dell’eroe di tutti i tempi.

Barbara Foria con Eu..Foria! Lo stand up comedy più rosa che c’è con un divertente monologo che coinvolgerà tutti con la sua carica esplosiva dal 4 al 13 maggio. “SAN REMO MUSICAL” nuova produzione dal 18 al 27 maggio chiuderà la stagione.

Tutti intreressanti e magici gli spettacoli in cartellone previsti per i bambini e ragazzi e arricchiranno ulteriormente l’offerta del Teatro Nuovo con Rapunzel, Hotel Transilvania, Il magico mondo delle principesse, Hakuna Matata, Il Magico Show di Natale, La vera storia di Babbo Natale, La Regina dei Ghiacchi, Le golose avventure della Fabbrica di Cioccolato, Uncino vs Peter Pan, La bella e la bestia, Quasimodo Il gobbo de Notre Dame, Ariel una sirenetta a Palm Beach, Alice nel paese delle meraviglie, Il volo di Leonardo ma grande attesa c’è per Cinderella il Musical dal 16 al 23 dicembre.

Infine, ma non ultimo proprio per confermare la tradizione il Teatro Nuovo, che sembra non chiudere mai, apre le porte anche il pomeriggio con una vasta proposta per chi ama il teatro a tutte le ore. Il 9 novembre Walter Di Gemma in Milano Ride & Canta, il 12 dicembre La Locandiera, il 18 gennaio Ona Famiglia de Casciaball, il 7 febbraio Il Giuoco delle Parti, il 22 marzo con L’importanza di essere Ernesto.

Lorenzo Vitali,  eclettico direttore artistisco, ribadisce che da sempre il Teatro Nuovo si caratterizza per la sua vasta offerta, e per l’ottantesimo anniversario concordipiù non poteva mancare un cartellone ricco di proposte che accontenta i gusti di tutti.

Teatro Nuovo
Piazza San Babila – Milano
Tel 02.794026

info@teatronuovo.it
www.teatronuovo.it

Informazioni su Sebastiano Di Mauro (367 Articoli)
Sebastiano Di Mauro nasce ad Acireale (CT) nel 1954 dove ha vissuto fino a circa 18 anni. Dopo si trasferisce, per brevi periodi, prima a Roma, poi a Piacenza e infine a Milano dove vive, ininterrottamente dal 1974. Ha lavorato per lunghi anni alle dipendenze dello Stato. Nel 2006, per strane coincidenze, decide di dedicarsi al giornalismo online occupandosi prima di una redazione a Como e successivamente a Milano, coordinando diverse redazioni nazionali. Attualmente ha l'incarico di caporedattore di questa testata coordinando i vari collaboratori sul territorio nazionale.
Contatto: Website