News

A Copertino si accende la Luce della Pace giunta da Betlemme nella chiesa dei Santi Medici

Piazza del Popolo a Copertino

Da lunedì 16 marzo la Luce della Pace risplende a Copertino. A pensarci è stato il parroco don Piero Inguscio che alle 18 ha acceso la Luce giunta da Betlemme nella chiesa dei Santi Medici, Santi ai quali tutti i pugliesi sono particolarmente devoti e ai quali è dedicato un importante Santuario a Oria.

I Santi Medici nel Santuario di Oria

L’obiettivo è di lanciare un messaggio di  speranza e di incoraggiamento a tutti e soprattutto ai medici, agli infermieri e al personale sanitario impegnati in queste ore in una lotta senza tregua per combattere e vincere il coronavirus grazie al contributo di tutti i cittadini.

Copertino, si sa , è la città che ha dato i natali a San Giuseppe, il Santo dei Voli, che finiva in estasi per Amore della Madonna nel Santuario della Grottella.

Intanto, oggi 17 marzo tra le 15.15 e le 16.00 nell’ambito della trasmissione “Siamo noi” su TV2000  andrà in onda la storia di Giuseppe Trono, il medico di base che, racconterà la sua esperienza di quarantena dopo essere venuto a contatto con un paziente risultato positivo. La testimonianza del dottor Trono rappresenterà simbolicamente quella di tutti i professionisti del settore che in queste ore stanno lavorando in prima linea negli ospedali, espondendosi a non pochi rischi.

Carlo De Giorgi