News

A SiSposa Italia La Maison Signore è protagonista

Maison Signore protagonista anche quest’anno di SiSposa Italia, la fiera del bridal in programma a Milano dal 6 al 9 aprile.

Nel corso della fiera saranno annunciati i vincitori del Contest promosso dalla Signore Academy, The Young designers Bridal Award-

Si candida ad essere uno degli appuntamenti più attesi nel mondo del bridal la presentazione delle nuove collezioni di Maison Signore ( www.maisonsignore.it) a SiSposa Italia, la fiera internazionale del bridal in programma a Milano a Fieramilanocity (Entrata Gate 4, Via Colleoni, Pad. 4) dal 6 al 9 aprile nello stand B 03/C 04.

Nel corso della quattro giorni la Maison presenterà ai buyer internazionali le nuove collezioni di abiti da sposa dei suoi brand Excellence, Victoria F, Seduction e Giovanna Sbiroli.

Durante la fiera saranno annunciati i vincitori della seconda edizione del Contest “The Young designer bridal award” promosso dalla Signore Academy, pensato e reializzato per avvicinare i giovani designer al mondo dell’Alta Moda Sposa e selezionare uno o pù designer da inserire nell’ufficio stile della Maison.

Per tre intensi giorni, infatti, quindici studenti provenienti da tre importanti scuole di moda italiane, lo IED di Roma, l’accademia di Belle Arti di Napoli e l’accademia della Moda di Napoli, hanno lavorato nel quartier generale di Maison Signore a Caserta su 3 mood diversi forniti dall’ufficio stile della Maison, si sono confrontati con professionisti del settore e si sono sfidati a suon di matite e bozzetti.

“Abbiamo scelto di premiare i vincitori del contest a Si Sposa Italia- dichiara l’amministratore di Maison Signore Gino Signore- perchè per noi la ricerca di stili e tendenze è continua e anche nell’occasione in cui presentiamo le nuove collezioni siamo già proiettati sulle nuove sfide.

Il mondo del Bridal, come tutto quello del tessile, potrà dare grandi opportunità di lavoro e le aziende avranno sempre più bisogno di risorse qualificate. Dobbiamo impegnarci sempre di più ad avvicinare i giovani al mondo dell’Alta Moda Sposa, un settore che rappresenta l’eccellenza a livello mondiale. Come Maison Signore stiamo facendo la nostra parte.

Per noi questo bacino di giovani dalle idee fresche e nuove rappresenta una grande opportunità, viviamo con loro un rapporto di osmosi, noi inseginamo loro la tecnica, l’esperienza, l’amore per il nostro lavoro e la soddisfazione del cliente, da loro invece apprendiamo la tenacia, la capacità, la voglia di fare e di affermarsi in questo settore che tanto si sta espandendo in Italia e all’estero”.

“Il contest è stata un’esperienza magica e che mi ha molto arricchito e riportato indietro nel tempo, quella di avere per 3 giorni 15 ragazzi nel mio ufficio stile – dichiara Vittoria Foraboschi, direttrice dell’ufficio stile di Maison Signore – da sempre la nostra azienda unisce magistralmente la tradizione sartoriale e l’esperienza con le nuove idee, le sperimentazioni, l’innovazione. Siamo attenti al mondo dei giovani ed alle loro esigenze, questo contest, iniziato un anno fa un pò per gioco, è diventato un appuntamento fisso, che replicheremo negli anni, abbiamo bisogno delle loro idee per continuare ad essere apprezzati in Italia e all’estero”.

“A Si Sposa Italia- dichiara Signore- presenteremo collezioni nelle quali, come sempre, ogni abito è per la Maison un’opera d’arte da curare in ogni dettaglio: dalle linee, ai tessuti, ad ogni materiale, finanche nella sua versatilità e capacità di modellare ogni forma e vestire ogni donna nei diversi momenti che caratterizzano il giorno più bello.

Tutti i nostri abiti sono interamente prodotti in Italia, rigorosamente realizzati a mano dalle nostre esperte première e minuziosamente ricamati dalle nostre ricamatrici esperte, gli abiti non sono soltanto preziosi esempi di alta sartorialità, ma veri e propri esempi di ricerca e innovazione, tanto nello styling quanto nelle materie prime e nelle tecnologie di realizzazione.”

Informazioni su Annamaria Demartini (1055 Articoli)
Direttore responsabile di Mondopressing, milanese di nascita e affezionata alla sua città , laureata in Lingue e Letterature Straniere, ha insegnato Inglese per molti anni nella scuola media statale.
Contatto: WebsiteFacebook