News

Al via ad Alba la 88ª edizione della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco

Venerdì 5 ottobre, alle ore 17.30, l’88ª edizione della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba verrà ufficialmente inaugurata durante il tradizionale momento di presentazione al Teatro Sociale di Alba “G. Busca”.

Alba Truffle Bimbi, “da qui è bello guardare la Luna”
Sabato 6 ottobre al Palazzo Mostre e Congressi “G. Morra” riaprono le porte dell’Alba Truffle Bimbi, l’area ludo-didattica della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba dedicata ai bambini e alle loro famiglie.

Un viaggio immaginario sulle magiche colline di Langhe e Roero per guardare la Luna con gli occhi di un bambino, per sognare di arrivare fino lassù, in quella “magica palla”. Un’area bimbi attrezzata con giochi didattici realizzati artigianalmente in legno e materiali naturali; uno spazio gioco dove, in compagnia dei loro genitori, i piccoli visitatori potranno conoscere, divertendosi, la nostra terra, le magiche colline piemontesi patrimonio mondiale UNESCO da dove “è bello guardare la luna“. Alba Truffle Bimbi, a ingresso libero, è aperto tutti i sabati e le domeniche dal 6 ottobre al 25 novembre, ore 11.00 – 19.00. Apertura straordinaria giovedì 1 e venerdì 2 novembre.

“Con grande entusiasmo e impegno siamo giunti all’inaugurazione della 88 Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, un grande contenitore di appuntamenti che è il risultato di una profonda sinergia con il nostro territorio -dichiara Lilliana Allena, presidente dell’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba. – Sarà un’edizione straordinaria che alle esperienze enogastronomiche aggiunge una vasta offerta culturale, folcloristica e di intrattenimento pensata per un pubblico sempre più esigente e numeroso. La nostra sfida è quella di essere un evento capace di coinvolgere la città di Alba e le colline di Langhe Roero e Monferrato, fiore all’occhiello dell’autunno in Piemonte, accrescendo di anno in anno la sua notorietà a livello internazionale. Il mio grazie va a tutti coloro che hanno lavorato e che lavoreranno in Fiera perché sono i primi ambasciatori delle nostre eccellenze e alla Luna, che come dicono i nostri esperti, ci prospetta una stagione positiva per la cerca e la raccolta del nostro preziosissimo fungo: il Tuber magnatum Pico.”

Dopo il taglio del nastro alla presenza di ospiti e autorità, il giorno seguente, sabato 6 ottobre, il Mercato Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, la grande area espositiva allestita nel centralissimo Cortile della Maddalena, aprirà le porte della nuova edizione.

Dalle 9.30 alle 19.30, ogni sabato e domenica fino al 25 novembre, sarà possibile scoprire lo straordinario patrimonio tartufigeno di Langhe, Roero e Monferrato e il suo Re: il Tuber magnatum Pico. Accanto ai tartufi, gli stand espositivi di AlbaQualità offriranno un panorama straordinario della qualità gastronomica e vitivinicola della zona, con particolare attenzione alle produzioni artigianali del territorio con migliaia di prodotti in degustazione e vendita.

L’area degustazione, per una pausa rapida e confortante, è dedicata ai piatti tipici realizzati per accompagnare ed esaltare i profumi del Tartufo Bianco d’Alba accompagnati da un grande vino di Langhe, Roero e Monferrato proposto all’interno della Grande Enoteca in collaborazione con Associazione Italiana Sommelier – AIS.

Folclore
un fitto calendario di feste, manifestazioni di piazza e rievocazioni arricchiscono ogni anno la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba.  Appuntamenti a cadenza annuale ormai diventati un rito collettivo di partecipazione popolare e cittadina, momenti speciali in cui darsi appuntamento, di anno in anno, per rivivere la storia e la tradizione di Langhe, Roero e Monferrato.

Domenica 7 ottobre la grande sfilata storica con oltre mille figuranti appartenenti ai borghi di Alba con partenza da piazza Michele Ferrero alle ore 14 e a seguire, dalle ore 15 in Piazza Cagnasso, il divertente Palio degli Asini che vede le nove contrade albesi contendersi l’ambito premio. Per chi non vuole perdersi nemmeno un momento dell’agguerrito Palio, consigliatissima alle 10.00 in Piazza Risorgimento l’Assegnazione degli Asini ai Borghi.

Gli altri Mercati
Non solo Mercato Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, ma tantissime occasioni per incontrare le eccellenze del territorio con gli speciali mercati allestiti nelle Piazze di Alba.

Il Mercato della terra Slow Food è uno degli appuntamenti tradizionali della Fiera e sarà aperto a partire dal 6 ottobre tutti i sabato dalle 9.00 alle 13.00 e la domenica dalle 9.00 alle 20.00 in Piazza Pertinace.

Domenica 7 ottobre dalle 9.00 alle 20.00, per le vie e le piazze di Alba, si terrà anche il Mercato ambulante della Fiera.

In Piazza San Paolo domenica dalle 9.00 alle 20.00 inaugura anche il primo appuntamento con la Piazza dei sapori.

Anche per la Fiera 2018 torna domenica 7 ottobre dalle 9.00 alle 19.30 in Piazza Pertinace Valelapena – Produzioni ristrette, il mercatino delle produzioni enogastronomiche e artigianali delle carceri del Piemonte.

Per info PIEMONTE ON WINE Tel. +39.0173.635013
info@piemonteonwine.it – www.piemonteonwine.it