News

Angeli a Venezia alla Fondazione Braglia di Lugano

Angeli a Venezia

Guardi e Mušič nell’universo di Anna Braglia

Nuova mostra promossa dalla Fondazione Gabriele e Anna Braglia a Lugano

aperta al pubblico dal 19 settembre al 21 dicembre 2019

Riva Antonio Caccia 6A a Lugano.

Angeli a Venezia

Per la prima volta  viene presentata al pubblico la più importante collezione di gouaches di Giacomo Guardi (1764-1835) conservate in una raccolta privata.

Queste opere sono accostate a 19 acquerelli veneziani realizzati dal pittore sloveno  Zoran Mušič (1909- 2005) in laguna a partire dal 1946, al suo ritorno dalla seconda guerra mondiale.

Splendida, la veduta a olio del Canal Grande di Bernardo Canal (1664 – 1744), padre del famoso Canaletto, che è parte del viaggio nella Venezia di un tempo che fu; tra  Settecento e Ottocento.

Da ammirare anche una rarissima gouache di Joseph Baudin (1691 ca.-1753 ca.) e una Madonna con bambino di Antonio Guardi (1699-1760), zio di Giacomo.

Angeli e Putti  sono per Anna Braglia lievi presenze , intermediari  tra il mondo terreno e quello spirituale.

“Angeli a Venezia. Guardi e Mušič nell’universo di Anna Braglia”

19.09.19 – 21.12.19 ; 19.03.20 – 27.06.20

Fondazione Gabriele e Anna Braglia | Riva Caccia 6a – 6900 Lugano

Gio – Sab, 10:00 – 12:45; 14:00 – 18:30.

Informazioni su Annamaria Demartini (1069 Articoli)
Direttore responsabile di Mondopressing, milanese di nascita e affezionata alla sua città , laureata in Lingue e Letterature Straniere, ha insegnato Inglese per molti anni nella scuola media statale.
Contatto: WebsiteFacebook