News

Angelo Branduardi, il “menestrello” senza tempo, il 20 aprile arriva al Colosseo di Torino

ANGELO BRANDUARDI, il “menestrello” senza tempo,  dopo lo strepitoso successo dell’aprile 2017 e dopo l’esperienza intimistica in duetto con l’amico di sempre Maurizio Fabrizio, torna ad un anno esatto sul palco del Teatro Colosseo di Torino Venerdì 20 aprile con CAMMINANDO CAMMINANDO, in una nuova formazione e accompagnato da una vera e propria band.

Ecco nel dettaglio la dichiarazione del Maestro:
“Camminando, camminando”, riprendo a viaggiare col mio gruppo. Alla sezione ritmica, ormai ultra collaudata, formata da Antonello D'urso, Davide Ragazzoni e Stefano Olivato si è aggiunto l’elemento nuovo, la sorpresa, Andrea Pollione, al pianoforte ed alle tastiere. Questi concerti saranno basati sui miei brani più famosi, le cosiddette “Hits”, che nel corso della mia ormai lunga carriera sono diventate veramente numerose.

Ce ne sarà per tutti e nessuno resterà deluso. Percio’…a presto!”

Da “Il cantico delle creature” a “Si può fare”, da “Domenica e Lunedì” a “Vanità di Vanità”, da “Cogli la prima mela” a “Alla fiera dell’Est”. Sono veramente tanti i brani di Branduardi conosciuti dal grande pubblico e non sono dai suoi estimatori più appassionati che lo seguono in tutti i Paesi europei in cui si esibisce. Perché Branduardi è una vera istituzione non solo in Italia, ma anche in Germania, Inghilterra, Francia e Spagna.

Biglietti in vendita con il circuito Ticket One (on-line su www.ticketone.it ed in tutti i punti vendita locali affiliati) e con il circuito del Teatro Colosseo (on-line su www.teatrocolosseo.it e presso il botteghino del teatro in Via Madama Cristina 71 con orario lunedì-sabato 10-13 e 15-19).

Per ulteriori informazioni è possibile contattare Dimensione Eventi al numero
011/2632323, dal lunedì’ al venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

ANGELO BRANDUARDI
Camminando camminando
Organizza Dimensione Eventi
Poltronissima euro 44,60 / poltrona euro 39,90 / galleria A euro 37,60 / galleria B euro 30,50

www.angelobranduardi.it
www.facebook.com/BranduardiOfficial