News

Cineclub Family, dal 10 settembre all’1 ottobre al MIC di Milano

Dal 10 settembre 2017 presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema ritorna il CINECLUB FAMILY, rassegna di film, programmati la domenica alle ore 15, dedicati a tutta la famiglia.

Si parte domenica 10 settembre alle ore 15 con l’ultima trasposizione della meravigliosa storia di Heidi (2015) di Alain Gsponer e si conclude domenica 1 ottobre alle ore 15 con lo strepitoso Baby Boss (2017) di Tom McGrath.

In programma, inoltre, due film che fanno parte della rassegna cinematografica legata all’XI edizione del Festival della Biodiversità, il recentissimo Richard – Missione Africa (2017) di Toby Genkel e Reza Memari, e Vita da camper (2006) d Barry Sonnenfeld con uno strepitoso Robin Williams.

LA PROGRAMMAZIONE:

Domenica 10 settembre
h 15.00
Heidi
Alain Gsponer, Ger./ Svezia, 2015, 106’. Con Bruno Ganz, Anuk Steffen.
Adattamento cinematografico dell’intramontabile romanzo per bambini Heidi, frutto della fantasia dell’autrice svizzera Joahanna Spyri.
Domenica 17 settembre
h 15.00
Vita Da Camper
Barry Sonnenfeld, USA,2006,  98′. Con Robin Williams, Cheryl Hines.
Bob Munro è un padre di famiglia benestante, che troverà la felicità solo durante un avventuroso e inaspettato viaggio in camper, direzione Colorado.
Domenica 24 settembre
h 15.00
Richard – Missione Africa  
Toby Genkel e Reza Memari, Lussemburgo, 2016, 90′, animaz.
Richard è un passero cresciuto in una famiglia di cicogne che cerca di dimostrare ai suoi genitori adottivi che anche lui può migrare in Africa come loro.
Domenica 1 ottobre
h 15.00
Baby Boss
Tom McGrath, USA, 2017, 97’, animaz.
Il fratellino minore di Tim è speciale: sembra un bambino normale ma in realtà è una spia inviata dall’agenzia Baby Corp. Quando i genitori vengono rapiti, i due fratelli dovranno imparare a collaborare

Informazioni su Sebastiano Di Mauro (423 Articoli)
Sebastiano Di Mauro nasce ad Acireale (CT) nel 1954 dove ha vissuto fino a circa 18 anni. Dopo si trasferisce, per brevi periodi, prima a Roma, poi a Piacenza e infine a Milano dove vive, ininterrottamente dal 1974. Ha lavorato per lunghi anni alle dipendenze dello Stato. Nel 2006, per strane coincidenze, decide di dedicarsi al giornalismo online occupandosi prima di una redazione a Como e successivamente a Milano, coordinando diverse redazioni nazionali. Attualmente ha l'incarico di caporedattore di questa testata coordinando i vari collaboratori sul territorio nazionale.
Contatto: Website