News

Da Midea gli innovativi climatizzatori senza soffio

La cinese Midea, n. 1 al mondo della climatizzazione, durante una conferenza stampa tenutasi nello spazio Cairoli in Via San Giovanni sul Muro 5 ha ,presentato ieri  al mercato italiano BreezeleSS+, il condizionatore split residenziale “senza soffio” che sfrutta un’esclusiva tecnologia di dispersione dell’aria per rinfrescare , delicatamente, l’ambiente.

Il lancio avvenuto durante la manifestazione Climatización & Refrigeración – C&R 2019 tenutasi a Madrid tra il 26 febbraio e il primo marzo scorsi, ha rivelato tutta l’innovazione delle sette S di BreezeleSS+: un condizionatore delicato (Soft), ad alta velocità di raffreddamento (Speed) e dalla speciale emissione a 360° (Surround), silenzioso (Silence), a basso consumo (Saving), adatto ad ogni esigenza di flusso (Sense) e semplice da gestire (Smart).
BreezeleSS+ è il primo condizionatore a due unità a implementare un sistema di diffusione con deflettori microforati: l’innovativa tecnologia di dispersione del flusso d’aria utilizza gli esclusivi deflettori TwinFlap™, provvisti di 7928 minuscole fessure su entrambe le alette, per diffondere efficacemente la corrente d’aria e offrire un raffreddamento costante dal getto impercettibile. La struttura a clessidra dei fori è progettata con dimensioni e orientamenti diversi in modo da garantire una più ampia distribuzione del soffio,
pressurizzando, mescolando e disperdendo la corrente per un’esperienza di refrigerazione uniforme senza getti eccessivamente forti e quindi potenzialmente fastidiosi.
Grazie alla nuova tecnologia di raffreddamento rapido, con compressore Inverter Quattro™ ultra-veloce (65Hz in 6s) e angolo del deflettore ampio 70mm, BreezeleSS+ è in grado di abbassare la temperatura della stanza in meno di un minuto. Il sistema di diffusione Surround, inoltre, sfrutta simultaneamente le tre innovative uscite laterali per generare un fresco avvolgente a 360 gradi: il particolare design S-Wing con scanalature a S, oltre a conferire a BreezeleSS+ un’estetica unica nel suo genere, svolge un ruolo
fondamentale nell’emissione dell’aria, orientando il flusso per una migliore circolazione laterale.
BreezeleSS+ garantisce un funzionamento silenzioso di appena 21dB, per consentire la maggior tranquillità possibile e rendere il riposo fresco e indisturbato. L’EER elevato di 8.5 e un indice di efficienza di refrigerazione di livello A+++, insieme alla modalità di refrigerazione iECO che abbatte il consumo di energia durante la notte, fanno di BreezeleSS+ il condizionatore ideale per chi ha a cuore l’ambiente e il risparmio.
I deflettori regolabili TwinFlap™ permettono di scegliere fra tre diverse modalità di refrigerazione delicata: Breeze Away, dal getto orientato verso l’alto per raffreddare l’ambiente, Breeze Mild, un gentile flusso diretto, e BreezeleSS, la soffusa climatizzazione che avvolge tutta la stanza, tratto distintivo del condizionatore.
BreezeleSS+ si arricchisce inoltre di nuove funzioni speciali, fra cui pulizia controllata dell’apparecchio, umidità personalizzata e regolazione intelligente della curva di riposo, per programmare l’intensità del fresco durante la notte. In perfetto spirito smart, ogni funzione può essere gestita a distanza dal proprio smartphone, tramite l’apposita applicazione MideaAIR. Controllo totale del fresco, in un palmo di mano.

Presente alla conferenza,con il team di Midea,  anche lo “storico”  colonnello Giuliacci, autore del libro “Dottore mi fa male il tempo” che ha parlato degli effetti della meteorologia e del clima (anche quello indotto) sulla salute e il comportamento umano.