News

Il piacere della cucina giapponese di Wicky’s a casa propria con il servizio take away e delivery

In tempi di emergenza sanitaria lo chef Wicky Priyan si adegua per rispondere alle nuove esigenze della clientela milanese

Milano, 28 febbraio 2020 – Il ristorante giapponese “Wicky’s Innovative Japanese Cuisine”, nonostante l’inevitabile calo di prenotazioni conseguente all’emergenza sanitaria in corso, non solo continua a rimanere regolarmente aperto, ma addirittura sceglie proprio questo momento difficile per introdurre il servizio take away. Lo chef Wicky Priyan ha elaborato un menù speciale per chi a pranzo o a cena non intende rinunciare alle sue prelibatezze pur restando a casa o in ufficio.

La proposta comprende una ricca selezione di piatti freddi (tra cui il suo leggendario “carpaccio dei 5 continenti”, il “sashimi misto”, la “tartare di Angus scozzese” ecc.), sushi (tra cui l’iconico “Sushi Kan”, ma anche “Maki Salmone”, “Maki Angus”, “Maki Granchio” ecc.) e pietanze calde di carne e pesce (“Merluzzo nero storia di Kyoto”, “Tempura di baccalà”, “Magica” – ovvero filetto di branzino servito con salsa di Champagne aromatizzata con limone e soia -, il delizioso maialino “WiKakuni Kyoto” ecc.), che potranno essere prenotati al telefono e ritirati in loco, in comode scatole biodegradabili, in accompagnamento a vini e sake pregiati, ma anche soft drink, con uno sconto del 10% sul prezzo in carta. Il tutto, pagando in contanti o con carta di credito alla consegna.

Non solo. Per chi non vuole proprio uscire di casa, ma non intende rinunciare a un pranzo o a una cena all’insegna delle specialità di Wicky, sarà disponibile anche un servizio delivery nell’area del Comune di Milano con consegne in tempi rapidi – da un minimo di 30 minuti a 1 ora al massimo di attesa –.

Gli ordini verranno recapitati a domicilio tramite taxi, gratuitamente per quelli di importo superiore a 120 €, mentre per tutti gli altri è previsto un costo di consegna di 15 €. In un caso o nell’altro il pagamento dovrà essere effettuato anticipatamente tramite PayPal – disponibile anche per gli utenti non registrati – cliccando su un apposito link che si riceve via SMS sul proprio cellulare.

Gli ordini si accettano dal martedì al venerdì dalle ore 10.30 alle 20.00 (solo il lunedì e il sabato dalle ore 16.00 alle 20.00). Le consegne saranno effettuate dal martedì al venerdì tra le ore 12.30 e le 14.00, per il pranzo, e tra le ore 19.00 e le 22.00, per la cena (il lunedì e il sabato solo a cena).

“Abbiamo pensato – spiega lo chef Wicky Priyan – che questo momento particolare in cui la socialità è ridotta fosse proprio quello più adatto per fare un ulteriore sforzo introducendo il servizio di take away e delivery. Detto questo, noi andiamo avanti con determinazione e siamo regolarmente aperti, pur con tutte le precauzioni che la situazione impone. Vengo da una famiglia di medici Ayurveda da generazioni e per questo sono ben consapevole dell’importanza di adottare tutte le opportune misure per contenere il diffondersi dell’infezione. Ho pensato quindi di mettere al centro del ristorante una vasca con un mix di acqua e spezie profumate per purificare l’aria da batteri e virus. Resta invariata infine l’attenzione che da sempre prestiamo alla pulizia e al rispetto di tutte le norme igieniche a tutela della salute dei clienti e del personale”.