News

Jungfrau paradiso degli sciatori

Stagione ai blocchetti di partenza anche nella Jungfrau e nell’Haslital, comprensori sciistici complementari dell’Oberland bernese.La Jungfrau è una montagna delle Alpi Bernesi a cavallo tra il Canton Berna ed il Canton Vallese, la cui altezza è di 4158 mt. È la terza vetta più elevata delle Alpi Bernesi dopo il Finsteraarhorn e l’Aletschhorn
Le tre aree di Grindelwald-First, Kleine Scheidegg-Männlichen e Mürren Schilthorn comprendono 213 chilometri di pista che presentano discese da impegnative a tranquille, lunghe da 6 a 12 chilometri. Complessivamente si può innevare oltre il 40% delle piste da sci. La regione della Jungfrau ha in serbo offerte di svago anche per coloro che non sciano: 100 chilometri di sentieri escursionistici consentono di scoprire il regno montano a piedi. Inoltre, con le sue numerose piste da slitta, tra qui quella più lunga delle Alpi, la regione è un vero paradiso per gli appassionati di questo sport
.E’ un vero Paradiso dello sci d’autore e della vacanza “slow”, incentrato su stazioni come Grindelwald, Wengen (in gennaio scenario della spettacolare discesa libera del Lauberhorn, la più antica della Coppa del Mondo) e Muerren ( villaggio Walser a 1600 metri di quota, dove fu istituito il primo sci club britannico e che vanta molti legami con personalità italiane dello sport e della cultura).A ridosso del Lago si trova Meringen, patria di eccelse meringhe e luogo d’ispirazione di Conan Doyle per il suo Scherlock Holmes. Ottima base per soggiorni con bambini che qui trovano facili discese, la pista di slittino più lunga del mondo, o – nella vicina valle del Rosenlaui – neve intatta e tracciati poco battuti in cui immaginare mille avventure con mamma e papà .

Informazioni su Annamaria Demartini (1055 Articoli)
Direttore responsabile di Mondopressing, milanese di nascita e affezionata alla sua città , laureata in Lingue e Letterature Straniere, ha insegnato Inglese per molti anni nella scuola media statale.
Contatto: WebsiteFacebook