News

La Barcolana Numero 50, grande festa dello sport velistico dal 5 al 14 Ottobre nel Golfo di Trieste

Sarà un’edizione speciale quella che si sta preparando nella città giuliana. Barcolana 50” si terrà, fra manifestazioni collaterali e regata vera e propria, da venerdì 5 a domenica 14 ottobre: saranno dieci giorni di grande festa a terra e sul mare, con oltre 400 eventi tra vela, sport acquatici, cultura, arte, attività sociali ed educative.

Quella che già viene chiamata la regata dei record si svolgerà – come è  tradizione – la seconda domenica di ottobre, che quest’anno cade appunto il giorno 14.

Per la parte agonistica  sono numerosi gli sfidanti già accreditati, velisti da tutto il mondo sulle barche più competitive e famose.  Mentre stanno arrivando le migliaia di iscrizioni di amatori ed appassionati che riempiranno il mare con le loro vele bianche per il consueto colpo d’occhio tipico della manifestazione. L’anno scorso è stato raggiunto il record di presenze superando quota 2.000 imbarcazioni in gara. Le iscrizioni possono essere formalizzate anche via internet, sul sito www.barcolana.it.

Il campo di regata: resta quello tradizionale: tredici miglia lungo un quadrilatero con partenza da una linea tra Barcola e Miramare, e l’arrivo di fronte alla piazza dell’Unità, il centro di Trieste, che vedrà concentrate tutte le più caratteristiche attività di intrattenimento del pubblico.

La Rai sarà ancora una volta Main Media Partner, e proporrà immagini, informazioni e servizi della più affollata regata internazionale del mondo – organizzata dal Circolo Velico di Barcola e Grignano – per tutta la durata della manifestazione.

Rai Sport trasmetterà la regata conclusiva. Giulio Guazzini, di concerto con i colleghi della Tgr, condurrà la diretta dell’intera gara su Rai Sport +HD e in simulcast su Rai Tre (a diffusione regionale). La diretta sarà disponibile anche su Rai Play e sarà ritrasmessa in tutto il mondo da Rai Italia.

Nel corso di una conferenza stampa Barcolana ha presentato il calendario eventi dell’edizione 2018, che conta oltre quattrocento manifestazioni – quasi tutte ad ingresso gratuito – organizzate in partnership con le istituzioni locali, gli sponsor e oltre cento associazioni che nei mesi scorsi hanno messo in comune con Barcolana le proprie iniziative dedicate al mare.

“C’ero anch’io” sarà il filo conduttore della cinquantesima edizione della regata perché festeggiare i 50 anni della Barcolana significa, per gli organizzatori, prima di tutto festeggiare gli oltre centomila velisti che hanno partecipato alla regata nel corso della sua lunga storia.
 
Paolo Mangano