News

La cantina Bottega parteciperà a Benvenuto Brunello

In occasione di Benvenuto Brunello Bottega S.p.A. rende noto di essere entrata in possesso della tenuta Domus Vitae, situata a Montalcino, nella parte sud-ovest della denominazione, in prossimità del borgo di Camigliano. La proprietà di grande estensione conta complessivi 83 ettari, di cui 13 coltivati a vigneto e 70 boschivi. Questi ultimi determinano un microclima particolarmente favorevole alla maturazione di uve di qualità. Un cassero senese dell’800, un tempo struttura a difesa del territorio, ospita la cantina destinata alla vinificazione e alla maturazione dei vini del  territorio.

Bottega partecipa a Benvenuto Brunello, nota manifestazione che si tiene a metà febbraio a Montalcino, per presentare il debutto dell’ultima annata del celebre Brunello. Quest’anno sarà protagonista il vino ottenuto con uve della vendemmia 2015.
Ormai da anni l’azienda trevigiana ha esteso a Montalcino la propria produzione di vini di qualità con l’obiettivo di offrire al consumatore con lo stesso brand le eccellenze enologiche italiane. In Toscana, oltre ai vini dell’area Montalcino, Bottega produce un Bolgheri Rosso Doc, un Chianti Classico Docg Riserva, un Chianti Classico Docg e un Chianti Docg.

I vini rossi toscani rappresentano la categoria merceologica che maggiormente ha contribuito alla crescita del fatturato di Bottega S.p.A. Nello specifico il Brunello rappresenta un importante veicolo di traino per l’export dell’azienda. A questo proposito i mercati più significativi relativamente ai numeri sono stati: Italia, Corea del Sud, Singapore, Germania, Svizzera e Svezia.

In occasione di Benvenuto Brunello Bottega presenterà anche il Rosso di Montalcino, annata 2018, che insieme al Brunello Riserva Prêt-à-Porter e al Sant’Antimo compone la gamma dei vini Bottega della denominazione.
Il packaging del Brunello Riserva Prêt-à-Porter è stato creato dalla stilista americana Denise Focil.

La tradizionale bottiglia è stata infatti arricchita da un’etichetta stampata su di un rettangolo di ecopelle marrone, incorniciato da una serie di borchie metalliche. La stilista ha inoltre ideato un astuccio a misura di bottiglia: anch´esso in ecopelle, è dotato di una tracolla per “trasportare” con classe e femminilità il pregiato contenuto.
Una grappa di Brunello di Montalcino e un olio di oliva Bio completano un assortimento incentrato sulle potenzialità di un territorio di grande tradizione enogastronomica.

Bottega
L’azienda Bottega, guidata da Barbara, Sandro e Stefano Bottega, è al tempo stesso cantina e distilleria. Fondata nel 1977 da Aldo Bottega con la denominazione Distilleria Bottega, l’azienda ha sede a Bibano di Godega (TV), 50 km a nord di Venezia, dove produce grappe, vini e liquori che si rivolgono a un target di livello alto e medio alto. Tra le grappe, commercializzate con i marchi Alexander e Bottega, si distinguono le pregiate selezioni di monovitigni e i distillati maturati in barrique. La gamma dei vini Bottega comprende il Prosecco, tra cui il noto Bottega Gold, e altri spumanti di grande personalità. In due cantine a gestione diretta, in Valpolicella e a Montalcino vengono prodotti Amarone, Ripasso, Brunello di Montalcino e altri grandi rossi. Completano l’offerta Bottega i liquori alla frutta e alle creme, tra cui Limoncino, Gianduia, Fiordilatte. L’azienda, che nel 2013 si è trasformata in Bottega S.p.A., distribuisce i propri prodotti in oltre 140 paesi nel mondo.

Informazioni su Annamaria Demartini (1103 Articoli)
Direttore responsabile di Mondopressing, milanese di nascita e affezionata alla sua città , laureata in Lingue e Letterature Straniere, ha insegnato Inglese per molti anni nella scuola media statale.
Contatto: WebsiteFacebook