News

La guanteria napoletana Omega si è presentata a Milano presso lo spazio Campania

Martina Squillace,una giovane e bella ragazza che rappresenta la quinta generazione della Guanteria Omega, ha portato a Milano allo Spazio Campania alcuni esempi dei guanti in pelle  di alta moda ma di  rigorosa produzione artigianale prodotti da Omega a Napoli.

Martina vive da dieci anni tra Napoli e Parigi , dove tiene i contatti con le più famose case di moda parigine, per le quali disegna e propone i suoi modelli, mentre Alberto a Napoli dirige la produzione .
Napoli è considerata la capitale storica del guanto di alto livello in Italia. L’arte del guanto, presente fin dal secolo  XVIII  a Napoli, è decollato nel XIX secolo quando la corte dei Borboni è arrivata nella capitale del regno delle due Sicilie.
“Ancora più della cravatta la presenza dei guanti è sempre stata costante nella vita dell’uomo fin dagli arbori della società civile. Dall’epoca Egizia arrivando fino ai greci, ai Romani ed in seguito nel Medioevo dove il loro uso era diffuso presso le classi sociali più elevate con una tipologia differente per i diversi ranghi, Infatti i guanti sono stati da sempre strumento simbolico carico di messaggi. Solo nel XVIII secolo il guanto entra nell’uso comune passando da status di potere ad immagine di stile di vita e la guanteria Italiana diventa subito rinomata per il suo savoir faire. Napoli da più di due secoli diventa il centro produttivo della guanteria, che   ancora oggi continua ad essere una realtà particolarmente conosciuta a   livello  internazionale. Ciò è sicuramente dovuto alla maestria dei nostri artigiani che continuano a preservare quest’arte antica, orgogliosi di poterla tramandare di generazione in generazione
OMEGA
E’ una guanteria Napoletana attiva dal 1923, oggi con Alberto Squillace è giunta alla quinta generazione della famiglia , ed è considerata il  leader mondiale del settore.

Il valore di Omega  è creare un prodotto di lusso e raffinatezza 100% made in Napoli, secondo la tradizione ancestrale della guanteria napoletana dove sono necessarie 25 lavorazioni differenti tutte  eseguite rigorosamente a mano a partire dalla scelta delle materie prime, al  taglio del modello,  per arrivare alle  finizioni, il tutto fatto in modo  impeccabile con  pelli “plein fleur” plongé e foderati con la migliore seta e cachemire di Biella.

Ogni giorno vengono accolti  in fabbrica gruppi di turisti da tutto il mondo, desiderosi e curiosi di conoscere la tradizione artigianale Napoletana e la storia della  città, in quanto da più di due secoli Napoli è chiamata “Capitale Dei Guanti”.

La  gamma di prodotto e l’ esperienza  di  Omega permette di lavorare per le migliori case di moda e per le boutiques più emblematiche e famose del mondo (Francesco Smalto, Moschino, Cifonelli, Dior, Dfs LVMH, Ogilvy, Takashimaya, Mitsukoshi, Le Bonmarché, Barneys etc).
Omega Srl…I Guanti
Produzione Guanti , artigianato tipico napoletano
mostra email

Informazioni su Annamaria Demartini (1107 Articoli)
Direttore responsabile di Mondopressing, milanese di nascita e affezionata alla sua città , laureata in Lingue e Letterature Straniere, ha insegnato Inglese per molti anni nella scuola media statale.
Contatto: WebsiteFacebook