News

La pulce nell’orecchio: debutto il 2 marzo a Barberino di Mugello e poi in tour

Ai rulli di partenza  la Commedia Musicale da George Feydeau “La pulce nell’orecchio“, prodotta da Walters Produzioni di Barbara Gualtieri e Sandro Querci, che si arricchisce di 3 performer internazionali.

Un testo meraviglioso che non viene messo in scena in Italia da 20 anni, una NOVITA’ ASSOLUTA in forma di spettacolo musicale.

Un cast d’eccezione con performer di caratura Internazionale.

Sandro Querci protagonista nel doppio ruolo dell’assicuratore e del facchino nonché regista, Silvia Querci nell’esilarante ruolo di “colei che parla senza consonanti”, Fabrizio Checcacci l’ossessivo spagnolo sposato a “Manuela” Camilla Gai, e poi ancora Andrea Bacci spudorato donnaiolo, Mario Zinno nel ruolo dell’assiduo frequentatore dell’albergo “Il micio innamorato”, Christine Grimandi la furibonda albergatrice innamorata di Leonello e infine Beatrice Buffadini nei panni di colei con “la pulce nell’orecchio”.

Senza dimenticare i coniugi spagnoli, Fabrizio Checcacci alias Esteban Gallardo e Camilla Gai alias Manuela (che firma anche le coreografie), frizzanti e passionali.

SINOSSI:
Un’ isola, una giostra, uno spazio senza tempo: una scenografia sorprendente, un praticabile girevole di 6 metri di diametro diviso a spicchi, nel quale si alternano i protagonisti schizzando senza freni in una comicità di situazione esilararante. Testo, spettacolo che è stato rappresentato pochissime volte in tutto il mondo data la difficoltà dei tempi, memorabile l’edizione con Alberto Lionello.

Quando La pulce nell’orecchio fu rappresentata nel gennaio 1965 presso il teatro Beatriz di Madrid, la critica fu unanime:

“…finalmente il vaudeville nella sua massima purezza estetica… Shakespeare, Racine e Corneille stanno alla tragedia come Feydeau sta al vaudeville….. È il grande classico di questo genere teatrale…. Ecco perché la Comédie-Française lo rappresenta spesso! I francesi provano per Feydeau quasi lo stesso rispetto che nutrono per Racine o Corneille; rispetto equiparabile a quello degli inglesi per Shakespeare e deglispagnoli nei confronti di Lope de Vega o Calderón de la Barca.”

Senza dubbio uno dei testi comici più belli per il teatro.

Adattamento musicale dall’omonima commedia di Feydeau, una vera e propria Commedia Musicale nella quale gli 8 protagonisti si esprimono a tutto tondo, sia nel canto, nel ballo e nella recitazione.

Musiche e canzoni straordinarie, alcuni dei più grandi successi della musica Mondiale: L’ amore è una cosa meravigliosa, Granada, Viale d’autunno, Midi midinette, Solamente una vez, E’ la vita e molti altri successi, più due inediti scritti e composti da Sandro Querci.

 
Il Tour dello spettacolo
Sabato 2 marzo serale Teatro Corsini Barberino di Mugello.
Venerdì 15 marzo serale Bagni di Lucca.
Venerdì 5 aprile serale Teatro Pacini Pescia.
Giovedì 11 aprile serale Teatro delle Arti, Lastra a Signa.
Giovedì 11 aprile serale Teatro delle arti, Lastra a Signa.