News

Lunedì Burlesque al Salone Margherita di Roma

Un varietà di altri tempi, ispirato al passato con donne da sogno, piume di struzzo, paillette e profumo di coty. Con “Velvet Cabaret” – in programma lunedì 16 novembre, e per tutti i lunedì del mese, al Salone Margherita – il burlesque torna a teatro in tutto il suo splendore. Un viaggio nel tempo delle grandi dive, un presentatore d’eccezione, una live band, uno strepitoso cast e tanti ospiti di fama internazionale, per serate frizzanti e coinvolgenti in una fresca e dinamica interpretazione di brani inediti e di repertorio vintage. Un’esperienza che porta direttamente dentro il mondo della Roma della rivista, nella Germania culturale dei primi anni ‘20, nella Broadway delle Ragazze di Ziegfeld.

Protagoniste della serata (condotta dal direttore artistico del Micca Club, Alessandro Casella, e dal “fine dicitore” Mirkaccio) le sensuali performer di burlesque Sophie D’Ishtar e Candy Rose. Si esibiscono anche le cantanti Gigì & Vera. La serata è accompagnata dalla musica dal vivo della band jazz “I Velvettoni” (Edoardo Simeone – Pianoforte & Arrangiamenti, Vincenzo Meloccaro – Sax, Clarinetto, Gino Binchi – Batteria, Nicola Ronconi – Contrabbasso e Giacomo Ronconi – Chitarra). Il tutto è condito dalle danze raffinate e eleganti del corpo di ballo di Cristina Pensiero Criss Bluebelle & The Velvelettes. Non solo burlesque ma anche cocktail bar e cene gourmet nella tipica atmosfera del Teatro Salone Margherita, così congeniale a queste serate retrò, sensuali e raffinate.

Il cocktail bar è affidato nuovamente al Master Mixology, Emanuele Broccatelli, bar manager del R Bar (Majestic Hotel, Via Veneto). Le serate si arricchiscono poi del Temporary Restaurant dello chef Ben Hirst che delizia il pubblico con prestigiose cene servite nei palchi privé e nelle sontuose Sale Belle Epoque. Una nuova sfida per uno dei più famigerati chef, che ha lavorato nei migliori ristoranti stellati di Europa (al fianco di Fergus Henderson, Pierre Koffmann, Michel Rochedy, Gualtiero Marchesi), a Roma al RistorArte vegetariano di Via Margutta, all’Enoteca Ferrara al fianco di Mary Paolilo, sino ad aprire il suo noto ristorante Necci al Pigneto.

Teatro Salone Margherita
Via dei Due Macelli 75, Piazza di Spagna

BIGLIETTI
Platea Poltronissima 35 euro + Prevendita
Platea Poltrona 25 euro + Prevendita
Cena Palchi Privé Max 4 Persone 65 Euro + Prevendita
Cena a Buffet Sala Belle Epoque 10 euro oltre il biglietto
Apertura h 19.30