News

Marc Ribot chiude la XXXI stagione al FolkClub di Torino, mercoledì 8 maggio

A distanza di 10 anni dal suo straordinario concerto in solo del marzo 2009, Marc Ribot, geniaccio eclettico della musica contemporanea ritorna al FolkClub per un altro fantastico solo a chiusura della nostra XXXI stagione.

Musicista eclettico, icona della musica d’avanguardia contemporanea, da solo o nei suoi molteplici progetti, svelain una musica difficilmente catalogabile molteplici influenze, spaziando dal jazz al punk, dalla musica cubana al blues, dal funk all’improvvisazione più radicale, dal rock al klezmer, con autoironia e grande dose di divertimento.

Dai Los Cubanos Postizos a John Zorn, Ribot è free, punk, funk, sperimentale, in una carriera che lo ha visto alternarsi in una serie ininterrotta di collaborazioni, dal rhythm’n’blues degli esordi, con Wilson Pickett e Solomon Burke, alla no wave dei Lounge Lizards, dal rock abrasivo di Tom Waits al new jazz di New York. In questo concerto conclusivo della stagione della cave di Via Perrone, a pochi mesi dall’uscita del suo ultimo, abrasivo e politicissimo Songs of resistance 1942 – 2018, un concerto da non perdere.

MERCOLEDÌ 8 MAGGIO, ore 21.30
MARC RIBOT 
Chiusura di stagione col botto!
Ingresso: 30.00 €   Minori di 30 anni: 15.00 €