News

Musica e vino scorrono insieme nella Cantina Conti Zecca

Musica e vino scorrono e palpitano insieme nella Cantina Conti Zecca. Appuntamento il 29 e il 30 giugno proprio in Cantina, in via Cesarea a Leverano per partecipare due grandi concerti nell’ambito del Festival di Musica e Cultura indipendente  “civuoleunPAESE”, promosso dall’associazione The Factory – Nuovi Orizzonti di Leverano (Lecce).

Mercoledì 26 giugno il Festival, giunto alla sua quinta edizione, prenderà il via. Com’era già stato annunciato, la prima novità di quest’anno, è la durata: ben cinque giorni di eventi tra il 26 e il 30 Giugno, con due serate live presso la Cantina Conti Zecca negli ultimi due giorni.

Il Festival, che sarà aperto con lo spettacolo teatrale “Abbandoni” a cura dell’associazione Teatro delle Rane e con “Alive”, serata di musica e dibattito a cura dell’associazione “Mujmune” con The Kalweit Project live, sarà anche arricchito da momenti d’incontri, presentazioni, proiezioni e mostre.

Molto ricca e moderna è, al solito, l’offerta musicale, che si proponedi rappresentare le più innovative tendenze della musica indipendente italiana. Rispetto alle scorse edizioni è molto più vario lo spettro di generi e linguaggi.

“Quest’anno abbiamo voluto cambiare tutto, anche grazie allepossibilità offertaci dalla Regione, e alla rinnovata fiducia del Comune di Leverano, delle Cantine Conti Zecca e di altri partner che ci seguono da anni, come Gal Terra d’Arneo o BCC Leverano. Cambiamo il periodo, le location e lo spettro musicale ed artistico, e come
diciamo nell’hashtag di quest’anno, cerchiamo di fare una cosa #piùgrandedicosì. In particolare, per quanto riguarda le band siamo felicissimi del cast di quest’anno, da Clavdio con le sue tre milioni di views per il singolo Cuore a Murubutu, realtà hip hop dai testi a dir poco letterari, passando per Venerus – una delle cose più moderne sentite ultimamente – e il suggestivo live voce e chitarra di Wrongonyou. Ovviamente non ci siamo scordati del Salento, da cui arrivano due cantautori tra loro diversi ma di uguale talento come Ties e Osvaldo” dicono i ragazzi di The Factory, che curano per il quarto anno la direzione del Festival, completato con il live di chi si aggiodicherà il contest civuoleunaBAND e dal djSet, il sabato, di Dig.Ital Mafia e GSQ.

La cantina Conti Zecca, partner della rassegna sin dal primo anno, ospita quindi le due serate live finali, unendo come sempre la sua attività di promozione del vino a quella di promozione del territoriattraverso musica e cultura.

Si prospetta un grande inizio di estate a Leverano con questa nuovissima edizione di civuoleunPAESE. Sulla pagina facebook ufficiale e sul sito www.civuoleunpaese.com sono online tutte le info sull’evento e sui biglietti per le due date finali.

Mercoledì 26 giugno alle h19:30 si terrà la presentazione ufficiale presso la Sala Assemblee BCC, a Leverano.