News

(RI)verART #20: NO P∀NIC! Il progetto di Alessandro Cavoli in programma a Rieti dal 27 ottobre al 15 novembre

Si è svolta ieri 23 ottobre 2020, in diretta sulla pagina facebook del comune di Rieti, la presentazione del progetto (RI)verART #20: NO P∀NIC!, ideato dall’artista Alessandro Cavoli, direttore artistico del Teatro Rigodon-Fab Lab Turano del comune di Rocca Sinibalda (RI).

Presenti all’incontro: il vicesindaco di Rieti Daniele Sinibaldi, l’Assessore alla Cultura del Comune di Rieti Gianfranco Formichetti e lo stesso Alessandro Cavoli.  L’evento è in programma lungo le rive del fiume Velino dal 27 ottobre al 15 novembre 2020. 

Il vicesindaco Daniele Sinibaldi ha sottolineato: (Ri)verArt è un progetto portato avanti con l’amministrazione comunale per rilanciare (sia da un punto di vista urbano, che da un punto di vista culturale e artistico) il tratto del fiume Velino che attraversa Rieti. Per la prima volta si vedrà un vero e proprio museo diffuso galleggiante con delle installazioni di opere d’arte.

L’Assessore Gianfranco Formichetti ha poi proseguito: Si tratta di un’iniziativa di rilievo che dimostra come l’ambiente possa coniugarsi all’arte moderna. Un’esperienza significativa che si lega bene alle iniziative che l’amministrazione comunale di Rieti sta svolgendo. Sono risultati interessanti che danno valorizzazione alla città.

In conclusione Alessandro Cavoli, direttore artistico dell’evento: Il progetto nasce da due linee parallele; come si esponga l’arte e come si viva nelle città dove si possono creare spazi per fruire dell’arte stessa. Con (Ri)verArt si intende creare un parco culturale-artistico aperto agli adulti e ai più piccoli.