News

Torna a casa Jimi, un film tenero e divertente con un protagonista d’eccezione il cane Jimi

Questo film, già premiato al Tribeca, racconta coi toni della commedia i paradossi di Nicosia, l’ultima capitale dove un muro divide ancora la città in due e dove nessun animale, pianta o prodotto alimentare  può essere trasferito dal settore greco di Cipro a quello turco. E viceversa.

Così, quando  Jimi Hendrix, un simpatico bastardino molto curioso , scappa dalla tutela del suo padrone e attraversa accidentalmente la zona cucinetto,lo spiantato musicista  rocchettaro Yiannis (Adam Bousdoukos, già protagonista del cult Soul Kitchen di Fatih Akin) deve fare di tutto per riportarlo indietro. E “fare di tutto” significa una cosa sola, violare la legge, perché il povero Jimi è diventato automaticamente merce di contrabbando! L’improbabile spericolata alleanza tra il greco Yiannis e il turco Hasan deciderà le sorti della partita… 

Raccontandoci la storia del musicista  Yiannis che raccoglie solo fallimenti sia sul piano lavorativo che sentimentale, e spera di riscattarsi abbandonando Cipro, e del suo cane Jimi, che oltrepassa il check-point di Nicosia innescando un surreale meccanismo diplomatico-burocratico, Marios Piperides ci racconta con leggerezza e ironia la vita quotidiana di un’isola mezza greca e mezza turca, ben lontana dalle visioni da cartolina dei turisti, puntando i riflettori sulle deformità della politica e sull’urgenza di conquistare un orizzonte pacifico.

 

 

Informazioni su Annamaria Demartini (1044 Articoli)
Direttore responsabile di Mondopressing, milanese di nascita e affezionata alla sua città , laureata in Lingue e Letterature Straniere, ha insegnato Inglese per molti anni nella scuola media statale.
Contatto: WebsiteFacebook