News

TUT, il destino di un Faraone , arriva su Deejay tv, canale 9 in tre puntate

L’ascesa al potere del faraone bambino

Il Premio Oscar BEN KINGSLEY è il Gran Visir AY

L’attore canadese AVAN JOGIA è Tutankhamon

Evento televisivo in tre parti:
GIOVEDI 5 – VENERDI 6 – VENERDI 13 NOVEMBRE
ALLE ORE 21:15 SU DEEJAY TV – CANALE 9

Arriva la saga televisiva su uno dei più straordinari protagonisti della storia, il giovane faraone Tutankhamon: dall’ascesa al potere alla sua lotta per portare l’Egitto alla massima gloria, fronteggiando eserciti nemici e coloro che, nella sua cerchia più stretta, hanno complottato contro di lui.

È l’evento televisivo in 3 parti “TUT – IL DESTINO DI UN FARAONE” (Tut, 2014, 3×90’, Muse Entertainment, diretto da David Von Ancken, già alla regia televisiva con Californication, CSI, Cold Case, Gossip Girls, Vampire Diaries, produttori esecutivi M. Vickerman, Joel S. Rice, M. Prupas, G. Gugliotta, S. Levy, J. Elice, A. Mancuso, con i costumi di Carlo Poggioli e le acconciature di Desideria Corridoni) in onda in prima tv assoluta su DEEJAY TV (Canale 9) giovedì 5,venerdì 6, e puntata finale venerdì 13 novembre alle ore 21.15.

Sir Ben Kingsley interpreta il Gran Visir AY, primo ministro dell’impero egiziano, di fatto colui che durante i primi anni di reggenza del faraone TUT (interpretato dall’attore canadese Avan Jogia) deteneva il potere. Quando TUT, cresciuto, prende il comando effettivo come Re, AY realizza che la propria posizione è a rischio. E se anche come suo mentore ha sinceramente a cuore il bene del faraone, complotta segretamente per creare una nuova dinastia a proprio vantaggio.

Informazioni su Annamaria Demartini (1046 Articoli)
Direttore responsabile di Mondopressing, milanese di nascita e affezionata alla sua città , laureata in Lingue e Letterature Straniere, ha insegnato Inglese per molti anni nella scuola media statale.
Contatto: WebsiteFacebook