News

Ville aperte in Brianza luoghi a vivere come il Rossini Art Site

Un’ottima occasione per vivere il parco è senza dubbio legata alla manifestazione Ville Aperte in Brianza che permetterà ai visitatori la possibilità di partecipare alle visite guidate del parco e della collezione nelle giornate di domenica 15, 22 e 29 settembre.

Le visite sono programmate nei seguenti orari: 10.30 / 11.30 / 15.00 / 16.00 / 17.00
Per partecipare è necessario prenotarsi al sito internet: www.villeaperte.info

Durante la visita potrete scoprire tra il patrimonio artistico della Collezione Rossini, che raccoglie tra le più importanti opere d’arte del secondo Novecento, anche l’opera luminosa Lamp Dog di Dennis Oppenheim, recentemente installata presso il parco-museo, o  gli undici Ferri Bifrontali realizzati da Pietro Consagra nel 1978 per la città di Matera, posti allora site specific ad incorniciare spettacolari vedute di quella che per l’artista era la “la città-scultura per eccellenza”, oggi parte della Collezione Rossini. Nell’anno in cui Matera è Capitale della Cultura, questa installazione vuole mantenere un filo diretto con il suo passato e con il luogo per cui è stata concepita.

La manifestazione Ville Aperte in Brianza sarà anche l’occasione per presentare la mostra temporanea di Filippo Berta, a cura di Francesca Guerisoli e promossa dalla Fondazione Pietro e Alberto Rossini.

La mostra, intitolata Livello 0, inaugurerà domenica 15 settembre alle ore 17.00 con una performance dell’artista, in cui il pubblico sarà invitato a partecipare. Un piano di luce rossa taglierà in due l’ambiente, e con esso i nostri corpi. «Cosa accade al di sotto del Livello 0?».  È questo lo spazio in cui l’artista ci chiama ad osservare, muoverci, pensare e ci invita a decidere come agire in una situazione di competizione ed assoggettamento. La ricerca di Filippo Berta (Treviglio, 1977) evidenzia le tensioni sociali provocate dalla relazione tra gli individui e le relative società di appartenenza. La sua attenzione per le disarmonie sociali si traduce in opere caratterizzate dall’esaltazione di piccoli gesti quotidiani.

La mostra Livello 0 sarà visitabile fino al 12 ottobre 2019 negli orari di apertura di Rossini Art Site e sarà composta, oltre che dalla performance collettiva realizzata in occasione della vernice, da due opere video ed una stampa fotografica di grandi dimensioni.